Giovedì 17 Gennaio 2019 | 04:31

NEWS DALLA SEZIONE

TREVISO
Stefanel: azienda vuole 244 esuberi

Stefanel: azienda vuole 244 esuberi

 
ROMA
Spread chiude in forte calo a 253

Spread chiude in forte calo a 253

 
ROMA
Boeri,non rendere dipendenti istituzioni

Boeri,non rendere dipendenti istituzioni

 
ROMA
Spread in forte calo in zona 250

Spread in forte calo in zona 250

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre positiva

Borsa: Wall Street apre positiva

 
NEW YORK
Petrolio: in calo a Ny a 51,59 dollari

Petrolio: in calo a Ny a 51,59 dollari

 
ROMA
Più segnali su finanziamento terrorismo

Più segnali su finanziamento terrorismo

 
TORINO
Auto: 2018 Europa stabile,dicembre -8,7%

Auto: 2018 Europa stabile,dicembre -8,7%

 
MILANO
Borsa: Milano apre in rialzo (+0,46%)

Borsa: Milano apre in rialzo (+0,46%)

 
ROMA
Cambi: euro stabile a 1,14 dollari

Cambi: euro stabile a 1,14 dollari

 
ROMA
Spread Btp-Bund apre in calo a 262 punti

Spread Btp-Bund apre in calo a 262 punti

 

ROMA

Bankitalia: peggiorano stime imprese

Sale incertezza su fattori economici e politici

Bankitalia: peggiorano stime imprese

ROMA, 14 GEN - "Netto deterioramento in tutti i settori di attività" dei giudizi delle imprese "sulla situazione economica italiana". Secondo l'indagine della Banca d'Italia tra il 26 novembre e il 17 dicembre 2018 su imprese con almeno 50 addetti "l'evoluzione è in parte attribuibile all'incremento dell'incertezza relativa a fattori economici e politici". "Le valutazioni complessive sull'andamento corrente della domanda sono anch'esse peggiorate, ma in misura più contenuta; le attese a breve termine sulla domanda, sia interna sia estera, sono meno favorevoli, pur rimanendo positive".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400