Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 21:08

NEWS DALLA SEZIONE

BERLINO
Alitalia: Lufthansa, mai con il governo

Alitalia: Lufthansa, mai con il governo

 
ROMA
Spread Btp-Bund chiude stabile a 252,8

Spread Btp-Bund chiude stabile a 252,8

 
MILANO
Borsa Milano chiude negativa (-0,19%)

Borsa Milano chiude negativa (-0,19%)

 
ROMA
Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

 
NEW YORK
Wall Street apre in rialzo, Dj +0,88%

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,88%

 
ROMA
Carige:Bankitalia spinge su aggregazione

Carige:Bankitalia spinge su aggregazione

 
BOLOGNA
Record visitatori Musei Ferrari nel 2018

Record visitatori Musei Ferrari nel 2018

 
ROMA
Istat, retribuzioni sotto media eurozona

Istat, retribuzioni sotto media eurozona

 
TOKYO
Nissan:Ghosn verso dimissioni da Renault

Nissan:Ghosn verso dimissioni da Renault

 
BARI
Cgil:verso Landini segretario,Colla vice

Cgil:verso Landini segretario,Colla vice

 
ROMA
Cambi: euro stabile a 1,1370 sul dollaro

Cambi: euro stabile a 1,1370 sul dollaro

 

PARIGI

Ocse: frena crescita eurozona

Superindice Ocse anticipa tendenze di 6-9 mesi. Tutti i big giu'

Ocse: frena crescita eurozona

PARIGI, 14 GEN - Il superindice dell'Ocse (Ica), che cerca di prevedere con 6-9 mesi di anticipo le tendenze economiche future, continua a segnalare un rallentamento della crescita in gran parte delle grandi economie: è quanto riferito oggi dall'organismo con sede a Parigi. Nel documento, l'Ocse precisa che la contrazione del Pil viene ormai confermata negli Usa e in Germania. Frenata prevista anche in Canada, Regno Unito e nell'insieme della zona euro, "in particolare in Francia e in Italia". Per il Giappone, gli Indicatori compositi avanzati segnalano invece una dinamica di "crescita stabile", come anche in India e nel settore industriale cinese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400