Sabato 15 Dicembre 2018 | 09:55

NEWS DALLA SEZIONE

GENOVA
Demolizione Morandi affidata a 5 aziende

Demolizione Morandi affidata a 5 aziende

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in rosso con banche

Borsa: Milano chiude in rosso con banche

 
MILANO
Borsa: Europa chiude in rosso

Borsa: Europa chiude in rosso

 
ROMA
Spread Btp chiude stabile a 268 punti

Spread Btp chiude stabile a 268 punti

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in calo (-0,72%)

Borsa: Milano chiude in calo (-0,72%)

 
TARANTO
AM regala biglietti a bimbi, è polemica

AM regala biglietti a bimbi, è polemica

 
ROMA
Bankitalia taglia stime Pil 2018 a 0,9%

Bankitalia taglia stime Pil 2018 a 0,9%

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 
MILANO
Sps Italia cresce e punta su formazione

Sps Italia cresce e punta su formazione

 
ROMA
Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

 
ROMA
Neo-imprenditori più donne e stranieri

Neo-imprenditori più donne e stranieri

 

ROMA

Istat, in 2017 1 su 4 a rischio povertà

In 2017.Calo persone che vivono in famiglie gravemente deprivate

Istat, in 2017 1 su 4 a rischio povertà

ROMA, 6 DIC - L'Istat stima che, nel 2017, oltre una persona su quattro in Italia è a rischio di povertà o esclusione sociale, pur registrando un miglioramento rispetto all'anno precedente. La stima dei residenti a rischio cala infatti al 28,9%, dal 30% del 2016. In particolare risulta "pressoché stabile al 20,3% la percentuale di individui a rischio di povertà (era 20,6%) mentre si riducono sensibilmente i soggetti che vivono in famiglie gravemente deprivate (10,1% da 12,1%), come pure coloro che vivono in famiglie a bassa intensità lavorativa (11,8%, da 12,8%)".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400