Sabato 15 Dicembre 2018 | 07:19

NEWS DALLA SEZIONE

GENOVA
Demolizione Morandi affidata a 5 aziende

Demolizione Morandi affidata a 5 aziende

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in rosso con banche

Borsa: Milano chiude in rosso con banche

 
MILANO
Borsa: Europa chiude in rosso

Borsa: Europa chiude in rosso

 
ROMA
Spread Btp chiude stabile a 268 punti

Spread Btp chiude stabile a 268 punti

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in calo (-0,72%)

Borsa: Milano chiude in calo (-0,72%)

 
TARANTO
AM regala biglietti a bimbi, è polemica

AM regala biglietti a bimbi, è polemica

 
ROMA
Bankitalia taglia stime Pil 2018 a 0,9%

Bankitalia taglia stime Pil 2018 a 0,9%

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 
MILANO
Sps Italia cresce e punta su formazione

Sps Italia cresce e punta su formazione

 
ROMA
Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

 
ROMA
Neo-imprenditori più donne e stranieri

Neo-imprenditori più donne e stranieri

 

MILANO

Borsa: Milano migliore Europa con spread

Piazza Affari limita perdite, bene Diasorin, scivola Buzzi

Borsa: Milano migliore Europa con spread

MILANO, 5 DIC - Giornata piatta per Piazza Affari che, grazie all'allentamento della tensione sui titoli di Stato e allo spread con la Germania sotto quota 280, ha contenuto i ribassi ed è stata ampiamente la migliore Borsa europea: l'indice Ftse Mib ha chiuso in perdita dello 0,13% a 19.328 punti, l'Ftse All share lo 0,19% a quota 21.213. Bene Diasorin (+3,5%) dopo l'inserimento nell'indice Ftse Mib al posto di Luxottica dal flottante ormai molto basso, con Moncler salita del 2%, Bper dell'1,8% e Ubi dell'1,7%. Piatte Tim (+0,3%) e Mediobanca (+0,2%) mentre Mps ha limato le perdite della giornata con un calo finale dello 0,6%. Ha contenuto il ribasso anche Tenaris (-1,8%) in attesa del pronunciamento del giudice argentino alla richiesta di arresto di Paolo Rocca avanzata dai Pm, deboli Prysmian (-2,1%), Stm (-3,2%) e soprattutto Buzzi, che ha ceduto il 4,2%. Nel paniere a bassa capitalizzazione, la Juventus ha guadagnato il 9% a 1,2 euro sulle ipotesi che possa venir inserita della 'reserve list' dell'Ftse Mib.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400