Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 21:48

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Di Maio, soluzione ecotassa senza choc

Di Maio, soluzione ecotassa senza choc

 
TORINO
Appendino, Fca continui confronto

Appendino, Fca continui confronto

 
MILANO
Borsa: Milano chiude a +1,91%

Borsa: Milano chiude a +1,91%

 
BARI
Ex Ilva:Emiliano,bene AM su meno carbone

Ex Ilva:Emiliano,bene AM su meno carbone

 
ROMA
Bankitalia:Tari sfavorisce i più poveri

Bankitalia:Tari sfavorisce i più poveri

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre positiva

Borsa: Wall Street apre positiva

 
MILANO
Europe Energy triplica e guarda a Borsa

Europe Energy triplica e guarda a Borsa

 
ROMA
Spread crolla a 272 su voci deficit a 2%

Spread crolla a 272 su voci deficit a 2%

 
MILANO
Falck Renewables rivede piano al rialzo

Falck Renewables rivede piano al rialzo

 
TORINO
Fca,se ecotassa costretti rivedere piano

Fca,se ecotassa costretti rivedere piano

 
ROMA
Fisco: Uil, a Roma Imu-Tasi più cara

Fisco: Uil, a Roma Imu-Tasi più cara

 

MILANO

Borsa: giù Mediaset e Mondadori su conti

Biscione paga dubbi pubblicità. Mediobanca, 'reazione eccessiva'

Borsa: giù Mediaset e Mondadori su conti

MILANO, 14 NOV - Giornata difficile per Mediaset in Piazza Affari dopo i conti resi noti ieri a mercati chiusi: il titolo ha ceduto il 6,8% finale a 2,47 euro dopo aver toccato un minimo di seduta a quota 2,42. Molto forti gli scambi, pari a 19 milioni di 'pezzi' trattati, contro una media quotidiana dell'ultimo mese di 2,8 milioni di azioni. Il Biscione - che si trova ai minimi da quasi due anni sui livelli precedenti al tentativo di scalata di Vivendi - ha accusato la pioggia di revisioni del prezzo obiettivo da parte degli analisti, in gran parte motivati dai timori sull'andamento futuro della raccolta pubblicitaria. Nel corso della giornata, gli analisti di Mediobanca con un report sono tornati sul titolo del gruppo televisivo, definendo la reazione del mercato "troppo aggressiva". Vendite anche su Mondadori, anch'essa controllata da Fininvest: il titolo ha ceduto il 3,9% finale a 1,54 euro dopo i conti dei nove mesi e la forte svalutazione delle attività in Francia in vista della vendita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400