Sabato 15 Dicembre 2018 | 01:15

NEWS DALLA SEZIONE

GENOVA
Demolizione Morandi affidata a 5 aziende

Demolizione Morandi affidata a 5 aziende

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in rosso con banche

Borsa: Milano chiude in rosso con banche

 
MILANO
Borsa: Europa chiude in rosso

Borsa: Europa chiude in rosso

 
ROMA
Spread Btp chiude stabile a 268 punti

Spread Btp chiude stabile a 268 punti

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in calo (-0,72%)

Borsa: Milano chiude in calo (-0,72%)

 
TARANTO
AM regala biglietti a bimbi, è polemica

AM regala biglietti a bimbi, è polemica

 
ROMA
Bankitalia taglia stime Pil 2018 a 0,9%

Bankitalia taglia stime Pil 2018 a 0,9%

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 
MILANO
Sps Italia cresce e punta su formazione

Sps Italia cresce e punta su formazione

 
ROMA
Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

 
ROMA
Neo-imprenditori più donne e stranieri

Neo-imprenditori più donne e stranieri

 

VENEZIA

Pedemontana Veneta: Toninelli,no avvallo

Opera di quantomeno dubbia sostenibilità

Pedemontana Veneta: Toninelli,no avvallo

VENEZIA, 12 OTT - "Ho letto con sorpresa i giornali veneti, secondo cui il mio ministero avrebbe dato l'avallo a un'opera di quantomeno dubbia sostenibilità come la Pedemontana veneta. Lo smentisco. Ricordo che l'infrastruttura è sotto la responsabilità del concedente Regione Veneto e che l'elenco, nel Def, delle opere sottoposte all'analisi costi-benefici non è esaustivo". Lo dice in una nota il ministro alle infrastrutture e ai Trasporti, Danilo Toninelli, in relazione alle notizie sul via libera senza restrizioni alla grande opera. "Peraltro la Pedemontana mi preoccupa rispetto al suo livello di sostenibilità finanziaria - aggiunge - sia in termini di costruzione che di gestione e non vorrei che ci fossero, per il concessionario, condizioni di favore ancora maggiori rispetto a quelle che il Governo sta cercando di modificare in relazione ad altre convenzioni autostradali. Anche se la vigilanza dell'Autorità di regolazione dei trasporti, che stiamo rafforzando, contribuirà a garantire l'equità e l'interesse pubblico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400