Venerdì 14 Dicembre 2018 | 13:24

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

Autostrade: sciopero Aspi 16-17 dicembre

 
ROMA
Neo-imprenditori più donne e stranieri

Neo-imprenditori più donne e stranieri

 
ROMA
Inflazione rivista ribasso,novembre 1,6%

Inflazione rivista ribasso,novembre 1,6%

 
BERLINO
Germania: Bundesbank taglia stime Pil

Germania: Bundesbank taglia stime Pil

 
ROMA
Boccia, manifesto industriali europei

Boccia, manifesto industriali europei

 
ROMA
Bankitalia:a ottobre debito a 2.334,4mld

Bankitalia:a ottobre debito a 2.334,4mld

 
ROMA
Di Maio, nessuna tassa su auto italiani

Di Maio, nessuna tassa su auto italiani

 
ROMA
Manovra: Di Maio, vale 30-33 mld

Manovra: Di Maio, vale 30-33 mld

 
ROMA
Industria: calano fatturato e ordini

Industria: calano fatturato e ordini

 
TORINO
Auto: a novembre vendite Europa -8,1%

Auto: a novembre vendite Europa -8,1%

 
MILANO
Lvmh, 2,6 mld per hotel lusso Belmond

Lvmh, 2,6 mld per hotel lusso Belmond

 

VARENNA (LECCO)

Visco, attenersi a vincoli alto debito

Rapporto debito Pil rischia insostenibilità

Visco, attenersi a vincoli alto debito

VARENNA (LECCO), 22 SET - "Il rapporto tra debito pubblico e prodotto potrebbe rapidamente portarsi su una traiettoria insostenibile" . Lo sostiene il Governatore di Bankitalia Ignazio Visco al 64/o Convegno della Corte di Conti a Varenna (Lecco). Secondo Visco, "vanno tenuti in considerazione i vincoli che derivano dall'elevato livello del debito" in quanto "un aumento improduttivo del disavanzo finirebbe col peggiorare le prospettive delle finanze pubbliche, alimentando i dubbi degli investitori e spingendo più in alto il premio per il rischio sui titoli di Stato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400