Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 01:57

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Petrolio: tonfo a Ny, chiude a -7,3%

Petrolio: tonfo a Ny, chiude a -7,3%

 
ROMA
Fisco: interessi per ritardatari a 0,8%

Fisco: interessi per ritardatari a 0,8%

 
MILANO
Borsa Milano fiacca con Europa e Carige

Borsa Milano fiacca con Europa e Carige

 
ROMA
Spread chiude in lieve calo a 269 punti

Spread chiude in lieve calo a 269 punti

 
MILANO
Borsa Europa chiude debole, Londra -1%

Borsa Europa chiude debole, Londra -1%

 
MILANO
Borsa Milano chiude in calo, -0,26%

Borsa Milano chiude in calo, -0,26%

 
ROMA
Spread Btp-Bund in calo a 269 punti base

Spread Btp-Bund in calo a 269 punti base

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre positiva

Borsa: Wall Street apre positiva

 
NEW YORK
Petrolio: in calo a Ny a 48,84 dollari

Petrolio: in calo a Ny a 48,84 dollari

 
BRUXELLES
Manovra:domani Commissari faranno punto

Manovra:domani Commissari faranno punto

 
TORINO
Terzo Valico, al via lavori quinto lotto

Terzo Valico, al via lavori quinto lotto

 

Boccia, leggi contro chi critica

Non è logica da grande Paese democratico, confronto è valore

Boccia, leggi contro chi critica

(ANSA)FIUGGI(FROSINONE), 21 SET - "Se parli ti fanno la legge per far uscire le aziende pubbliche da Confindustria, se un giornale critica ti fanno la legge contro i giornali, se qualche tv critica ti fanno una legge per il tetto della pubblicità. Siamo nella logica punitiva che non appartiene all'idea di un grande paese democratico in cui il confronto deve essere un valore". Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia alla convention 'L'Italia e l'Europa che vogliamo' organizzata dal presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. "Non immagino un Paese senza, giornali, senza tv e senza opposizione. E se questa è la disintermediazione per fare tutto ciò che vuoi senza un'opposizione non è il Paese ideale, almeno per molti noi", avverte il leader degli industriali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400