Martedì 18 Giugno 2019 | 07:18

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura poco variata

Borsa: Tokyo, apertura poco variata

 
MILANO
Borsa: Milano poco mossa, in luce Azimut

Borsa: Milano poco mossa, in luce Azimut

 
MILANO
Borsa: Europa chiude positiva

Borsa: Europa chiude positiva

 
ROMA
Leonardo:arriva maxi drone Falco Xplorer

Leonardo:arriva maxi drone Falco Xplorer

 
PAVIA
Confindustria, da Pavia sfida rilancio

Confindustria, da Pavia sfida rilancio

 
NEW YORK
Wall Street apre positiva, Dj +0,1%

Wall Street apre positiva, Dj +0,1%

 
NEW YORK
Petrolio in calo a 52,26 dollari

Petrolio in calo a 52,26 dollari

 
MILANO
Borsa: Europa sale,occhi a Deutsche Bank

Borsa: Europa sale,occhi a Deutsche Bank

 
ROMA
Debito aprile +14,8 mld a 2.373 mld

Debito aprile +14,8 mld a 2.373 mld

 
NEW YORK
Deutsche Bank: lavora a bad bank

Deutsche Bank: lavora a bad bank

 
PECHINO
Huawei: con bando Usa -30 mld di ricavi

Huawei: con bando Usa -30 mld di ricavi

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoCittà nostra
Taranto, chiuse indagini su due clan: sotto accusa 31 persone

Taranto, chiuse indagini su due clan: sotto accusa 31 persone

 
HomeProcesso Pandora
Mafia, chieste 91 condanne a Bari per i clan Diomede e Capriati

Mafia, chieste 91 condanne a Bari per i clan Diomede e Capriati

 
BatArrestato aggressore
Barletta, vigilessa aggredita da ambulante: solidarietà del sindaco

Barletta, vigilessa aggredita da ambulante: solidarietà del sindaco

 
FoggiaIl rogo
Incendi alle Isole Tremiti, piromane in azione: avvistato con zaino rosso

Incendi alle Isole Tremiti, piromane in azione: avvistato con zaino rosso

 
PotenzaRegione Basilicata
Potenza, più soldi per i portaborse: il Consiglio studia una legge ad hoc

Potenza, più soldi per i portaborse: il Consiglio studia una legge ad hoc

 
MateraSanità lucana
Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

 
LecceIl ritrovamento
San Cesario, passanti trovano gatto senza testa: è caccia ai colpevoli

San Cesario, passanti trovano gatto senza testa: è caccia ai colpevoli

 
BrindisiL'incidente
Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimbo in ospedale

Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimba in ospedale

 

i più letti

VENEZIA

Allarme Cgia,Pil rallenta,più peso fisco

Nel 2018 pressione superiore al 42,2% previsto a inizio anno

Allarme Cgia,Pil rallenta,più peso fisco

VENEZIA, 15 SET - Con il Pil in frenata, rispetto alle previsioni elaborate dai principali istituti economici qualche mese fa, già da quest'anno la pressione fiscale sui contribuenti italiani è destinata a crescere. Lo sostiene la Cgia di Mestre. "Per la conferma, comunque, dovremo attendere la pubblicazione della nota di aggiornamento al Def prevista entro il prossimo 27 settembre - dichiara il coordinatore dell'Ufficio studi degli Artigiani di Mestre, Paolo Zabeo -. In effetti, a seguito del rallentamento del Pil, è molto probabile che nel 2018 la pressione fiscale sarà superiore al 42,2% previsto a inizio anno. Se dovesse tornare a salire addirittura oltre il risultato conseguito nel 2017, invertiremmo la tendenza che era iniziata nel biennio 2012-2013, anni in cui la pressione fiscale nazionale aveva toccato il record storico del 43,6%".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE