Sabato 17 Novembre 2018 | 18:39

NEWS DALLA SEZIONE

VENEZIA
Mantovani chiede concordato

Mantovani chiede concordato

 
MILANO
Gruppo Onorato entra in settore crociere

Gruppo Onorato entra in settore crociere

 
MILANO
Tim: per Gubitosi Ad 7 votiin cda

Tim: per Gubitosi Ad 7 votiin cda

 
NOVI LIGURE (ALESSANDRIA)
Pernigotti, Tajani 'contatterò Turchia'

Pernigotti, Tajani 'contatterò Turchia'

 
NOVI LIGURE (ALESSANDRIA)
Pernigotti:Tajani, sentirò governo turco

Pernigotti:Tajani, sentirò governo turco

 
ROMA
Spread chiude stabile a 312 punti

Spread chiude stabile a 312 punti

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in calo, -0,14%

Borsa: Milano chiude in calo, -0,14%

 
ROMA
Lega, ok ricorso anche dopo ristori

Lega, ok ricorso anche dopo ristori

 
ROMA
Garante privacy, cambiare e-fattura

Garante privacy, cambiare e-fattura

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 
TORINO
Piemonte,1/a fusione Fondazioni bancarie

Piemonte,1/a fusione Fondazioni bancarie

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

MILANO

Borsa: Europa fiacca, Milano -0,6%

Occhi puntati sulla Fed, futures Usa in rosso

Borsa: Europa fiacca, Milano -0,6%

MILANO, 11 SET - Si mantengono piatti i mercati azionari europei anche dopo la diffusione dell'indice Zew tedesco, risultato migliore delle stime. Francoforte (-0,7%) è la peggiore, Milano e Londra cedono lo 0,6%, Madrid lo 0,3% e Parigi lo 0,1%. Gli investitori - si mormora nelle sale operative - più che ai singoli dati guardano ai prossimi appuntamenti delle varie banche centrali, a partire dalla Fed, che domani rilascia il tradizionale 'Beige Book' sull'economia Usa, per riunire il proprio Conitato Federale (Fomc) il prossimo 25 e 26 settembre, rilascindo anche le proprie previsioni economiche, con una possibile correzione al rialzo dei tassi Usa. In rosso i futures Usa. In Piazza Affari debole Mediaset (-3% dopo la corsa di ieri), pesanti Exor (-1,8%), Atlantia (-1,5%), negativa Mps che cede un punto percentuale. Frena il rialzo Tim, che sale dello 0,5% a 0,54 euro. Sotto pressione Astaldi (-4,88%) dopo il taglio al rating di Moody's. Soffrono Bayer (-2,93%) a Francoforte e ArcelorMittal (-2,72%) a Parigi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400