Lunedì 19 Novembre 2018 | 16:11

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 
GENOVA
Fincantieri, ponte viabilità alternativa

Fincantieri, ponte viabilità alternativa

 
Ravenna
Patuelli, uscita da euro è pazzia

Patuelli, uscita da euro è pazzia

 
MILANO
EdiliziAcrobatica debutta in Borsa

EdiliziAcrobatica debutta in Borsa

 
MILANO
Borsa Milano piatta, bene banche

Borsa Milano piatta, bene banche

 
ROMA
Spread Btp Bund torna sopra 310

Spread Btp Bund torna sopra 310

 
MILANO
Difesa e Snam insieme per energia pulita

Difesa e Snam insieme per energia pulita

 
MILANO
Tim: bene in Borsa (+3%) dopo Gubitosi

Tim: bene in Borsa (+3%) dopo Gubitosi

 
Ravenna
Abi,calo spread o impatto su prestiti

Abi,calo spread o impatto su prestiti

 
POMIGLIANO D'ARCO
Di Maio, inceneritori? Roba vintage

Di Maio, inceneritori? Roba vintage

 
TOKYO
Nissan-Renault: Ghosn verso l'arresto

Nissan-Renault: Ghosn verso l'arresto

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

VENEZIA

Commercio:in 2016 4,7mln lavoro domenica

3,4 mln erano lavoratori dipendenti, 1,3 mln autonomi

Commercio:in 2016 4,7mln lavoro domenica

(ANSA)-VENEZIA, 10 SET -4,7 mln italiani hanno lavorato di domenica nel 2016: 3,4 mln erano lavoratori dipendenti e 1,3 erano autonomi (artigiani,commercianti, esercenti, ambulanti, agricoltori).Se 1 lavoratore dipendente su 5 era impiegato alla domenica,i lavoratori autonomi hanno registrato una frequenza maggiore:quasi 1 su 4.Lo rileva la Cgia:il settore con più alta presenza al lavoro di domenica è quello degli alberghi/ristoranti: i 688.300 dipendenti coinvolti incidono sul totale degli occupati dipendenti del settore per il 68,3%. Poi: commercio (579.000 occupati,29,6% del totale),P.a (329.100 dipendenti, 25,9% totale),sanità (686.300, 23% totale) e trasporti (215.600, 22,7%). I territori dove il lavoro "domenicale" è più diffuso sono quelli a vocazione turistica/commerciale:ai primi posti Valle Aosta (29,5% di occupati alla domenica sul totale dipendenti presenti in regione), Sardegna (24,5%), Puglia (24%), Sicilia (23,7%) e Molise (23,6%).In coda Emilia R.(17,9%), Marche (17,4%) e Lombardia (16,9%). Media nazionale: 19,8%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400