Sabato 20 Ottobre 2018 | 08:47

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Spread chiude in netto calo a 301,6

Spread chiude in netto calo a 301,6

 
MILANO
Borsa: Milano tiene, scivola Pirelli

Borsa: Milano tiene, scivola Pirelli

 
MILANO
Borsa: Europa incerta, Londra +0,3%

Borsa: Europa incerta, Londra +0,3%

 
MILANO
Borsa Milano chiude in calo, -0,04%

Borsa Milano chiude in calo, -0,04%

 
ROMA
Alitalia: si tratta su rinnovo Cigs

Alitalia: si tratta su rinnovo Cigs

 
MILANO
Borsa: Europa respira con Wall street

Borsa: Europa respira con Wall street

 
CAPRI (Napoli)
Giovani Confindustria,rischi futuro'junk

Giovani Confindustria,rischi futuro'junk

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre positiva

Borsa: Wall Street apre positiva

 
NEW YORK
Petrolio: in rialzo a Ny

Petrolio: in rialzo a Ny

 
ROMA
Società ingegneria +15% fatturato estero

Società ingegneria +15% fatturato estero

 
ROMA
Bankitalia:meno investitori esteri Btp

Bankitalia:meno investitori esteri Btp

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA

Istat, dovario stipendi Nord Sud

Divario Nord-Sud si amplia, in 2016 è di 8 mila euro

Istat, dovario stipendi Nord Sud

ROMA, 14 GIU - "Al Nord, nel 2016 il reddito medio di un lavoratore dipendente è stato di circa 24.400 euro contro i 16.100 euro di un lavoratore del Mezzogiorno", con "una differenza di oltre 8mila euro annui". Lo rileva l'Istat. Le retribuzioni sono cresciute ma con velocità diverse: "il divario iniziale, che nel 2009 misurava 6.300 euro a vantaggio del Nord sul Mezzogiorno, si è quindi notevolmente accentuato. Il reddito da lavoro dipendente nella provincia al vertice della classifica, Milano, è circa due volte e mezzo quello della provincia più indietro, Vibo Valentia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400