Sabato 15 Maggio 2021 | 04:10

Il Biancorosso

L'intervista
Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDibattito
Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

 
LecceL'iniziativa
Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

 
TarantoEx Ilva
«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

 
LecceTurismo
Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

 
Brindisila denuncia
Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 

i più letti

Xylella: Procura indaga su diffusione malattia

Xylella: Procura indaga su diffusione malattia
BRINDISI – Documentazione è stata acquisita dai carabinieri del nucleo investigativo di Brindisi nelle sedi di Brindisi e Bari del settore Agricoltura della Regione Puglia nell’ambito di un’inchiesta avviata dalla Procura di Brindisi sul piano di contrasto all’epidemia di Xylella che ha contagiato gli ulivi pugliesi.

Il fascicolo è del pm Antonio Costantini che procede a carico di persone non identificate per il reato di diffusione di una malattia delle piante o degli animali. Nella scorsa primavera lo stesso ufficio giudiziario aveva avviato un’inchiesta conoscitiva sul fenomeno.

I carabinieri hanno prelevato gli elenchi dei terreni in cui sono stati individuati alberi infetti e in cui sono state disposte le eradicazioni. L’inchiesta intende accertare – a quanto si appreso – se vi siano state omissioni e se siano corrette le procedure seguite per combattere la diffusione della malattia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie