Martedì 23 Luglio 2019 | 10:04

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNel Barese
Monopoli. usuraio «di professione» arrestato dai cc: minacce e botte a chi non restituiva soldi

Monopoli, usuraio arrestato dai cc: minacce e botte a chi non restituiva soldi

 
FoggiaNella zona del santuario
S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

 
BrindisiNel Brindisino
Società di fotovoltaico evade 1mln di euro di IVA: confiscati 500mila euro di beni, anche una villa

Società di fotovoltaico evade 1mln di euro di IVA: confiscati beni, anche una villa

 
LecceL'operazione
Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

 
TarantoL'incidente
Taranto, investe donna e fugge via: rintracciato pirata della strada

Taranto, investe donna e fugge via in auto: rintracciato pirata della strada

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 

i più letti

Xylella, Tar Lazio blocca piano per 200 ulivi di Oria

Xylella, Tar Lazio blocca piano per 200 ulivi di Oria
BARI – Il Tar del Lazio, con decreto, ha accolto anche i ricorsi di due proprietari di terreni di Oria (Brindisi) nei quali ci sono circa 200 ulivi che secondo il piano per l’emergenza Xylella andrebbero abbattuti. I tagli, così come già avvenuto per Torchiarolo e Trepuzzi, sono quindi sospesi. La camera di consiglio per discutere la conseguente richiesta di sospensiva è fissata per il 18 novembre prossimo.

 I ricorsi sono stati formulati dall’avvocato Giovanni Pesce che è anche l’intestatario di un uliveto in contrada Frascata, la zona in cui tra il 13 aprile e il 7 luglio scorsi sono stati abbattuti 52 ulivi infetti.

Il 4 novembre sarà discussa invece la richiesta di sospensiva richiesta dai 22 olivicoltori di Torchiarolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie