Martedì 16 Ottobre 2018 | 05:56

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Xylella: esposto in Procura dal sindaco di Torchiarolo

Xylella: esposto in Procura dal sindaco di Torchiarolo
 BRINDISI – Un esposto a firma del sindaco di Torchiarolo (Brindisi), Nicola Serinelli, è stato depositato stamattina in procura: si tratta di una denuncia, formulata dall’avvocato Carmelo Molfetta, a carico di persone non identificate per presunte "omissioni" nella gestione dei problemi generati dalla Xylella Fastidiosa, il batterio killer degli ulivi pugliesi.

Secondo il primo cittadino di Torhciarolo, uno dei comuni del Salento colpiti dall’epidemia e territorio in cui, oltre agli ulivi infetti, secondo le disposizioni del piano Silletti devono essere abbattute anche le piante nel raggio di 100 metri, l'avanzamento del batterio potrebbe essere ricondotto ad inadempienze da parte degli enti preposti a vigilare e a contenere il fenomeno.

"Se si fosse intervenuti in tempo – ha spiegato Serinelli, che nei giorni scorsi aveva incontrato il procuratore della Repubblica di Brindisi, Marco Dinapoli - probabilmente la situazione non si sarebbe aggravata fino a questo punto e la Xylella non avrebbe raggiunto la provincia di Brindisi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS