Lunedì 18 Gennaio 2021 | 11:09

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

 
FoggiaLieto evento
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

 
PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Xylella, protesta a Torchiarolo sbloccata la Brindisi-Lecce Tremila gli ulivi da abbattere

Xylella, protesta a Torchiarolo sbloccata la Brindisi-Lecce Tremila gli ulivi da abbattere
BRINDISI – Si è conclusa la protesta dei manifestanti di Torchiarolo (Brindisi) che si oppongono alle eradicazioni degli ulivi previste del piano per l’emergenza Xylella.

Per tutta la mattinata un gruppo di persone ha occupato in parte la sede stradale della Statale 613 che collega Lecce a Brindisi, all’altezza dello svincolo per Torchiarolo creando dapprima un blocco del traffico poi rallentamenti. In molti, tra gli automobilisti, hanno dovuto percorrere strade alternative per raggiungere la propria destinazione. La contestazione spontanea è stata monitorata, per tutta la sua durata, dai poliziotti della questura di Brindisi.

 foto di Mario Gioia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie