Martedì 18 Giugno 2019 | 14:40

Il Biancorosso

LA CURIOSITA'
De Laurentiis e Simeri a MykonosTutto sulle vacanze del Bari

De Laurentiis e Simeri a Mykonos. Tutto sulle vacanze del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

 
Baril'operazione
Bari, assalto al portavalori: 2 arresti. Scoperto il covo della banda, rubati 100mila euro

Bari, assalto al portavalori: 2 arresti
Scoperto il covo della banda a Noci FT

 
Tarantoal rione tamburi
Taranto, spaccia eroina in casa: arrestato pluripregiudicato

Taranto, spaccia eroina in casa: arrestato pluripregiudicato

 
BrindisiMinacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
LecceHa 2 anni
Lecce, bimba con esofago ricostruito mangia normalmente

Lecce, bimba con esofago ricostruito mangia normalmente

 
Foggianel Foggiano
Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

 
MateraNel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
BatDal geologo Dellisanti
Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

 

i più letti

Ilva, Camusso: «L'obiettivo è il risanamento, non la chiusura»

Ilva, Camusso: «L'obiettivo è il risanamento, non la chiusura»
POLIGNANO A MARE (BARI) – "Noi pensiamo che la soluzione al rinnovamento e risanamento degli impianti industriali non sia la chiusura. L’obiettivo che dobbiamo darci è avere un lavoro possibile, moderno, qualificato che non danneggi la salute". Lo ha detto a proposito dell’Ilva il segretario della Cgil, Susanna Camusso, rispondendo a domande  di Lucia Annunziata nel corso della serata finale del festival Il libro possibile. "La sfida è cambiare, non distruggere – ha aggiunto – Voglio che gli imprenditori utilizzino i profitti per migliorare le condizioni lavorative".

Camusso si è poi soffermata sulla Regione Puglia e sul neogovernatore Michele Emiliano (Pd). "Emiliano ha la sfida più grande di tutti – ha detto – perchè deve tenere il passo del governo regionale precedente. Qui, a differenza di altre regioni meridionali, c'è da conservare la tradizione di buon governo di Vendola".

"La scuola inizierà a settembre a contestare la riforma del governo, non aspetterà il mese di ottobre": Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, lo ha detto a Polignano a mare (Bari) dove ieri sera è stata intervistata da Lucia Annunziata nell’ultima serata del festival Il libro possibile. "Si tratta – ha aggiunto - di una riforma sbagliata che prepara contenziosi sia giuridici che sindacali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE