Sabato 18 Settembre 2021 | 01:19

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Lotta al virus

Vaccini, dosi a quota 40% dei pugliesi tra i 70 e i 79 anni

La Puglia si conferma la prima regione italiana nella capacità di vaccinare rispetto alla quantità di dosi consegnate (92,9%)

Vaccini, dosi a quota 40% dei pugliesi tra i 70 e i 79 anni

BARI - Il 40% dei pugliesi tra i 70 e 79 anni è stato vaccinato con almeno una dose. È quanto emerge dal rapporto della Regione Puglia: ad oggi le dosi somministrate sono 1.029.652, il dato è aggiornato alle ore 17.30. La Puglia si conferma la prima regione italiana nella capacità di vaccinare rispetto alla quantità di dosi consegnate (92,9%). L'82,3% degli over 80 ha ricevuto almeno una dose, contro una media italiana dell’81,4%; il 49,6% degli over 80 è stato immunizzato (dato italiano è pari al 41,4%). Tra i 79enni, il 67% è stato vaccinato; tra i 78enni, invece, il 68%. Visto il basso numero di vaccini a disposizione, le somministrazioni nella fascia di età tra i 79 e i 60 anni continueranno esclusivamente attraverso l’adesione alla campagna «La Puglia ti vaccina».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie