Domenica 19 Settembre 2021 | 01:34

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

l'evento

Potenza, al via la mostra «Fantasmagoria, lanterne magiche e fantastiche macchine del Cinema»

Nel Palazzo della Cultura allestimento curato da Silvio Giordano

Potenza, al via la mostra «Fantasmagoria, lanterne magiche e fantastiche macchine del Cinema»

Potenza - Un viaggio che, partendo dai prodromi del cinema, vuole far scoprire il filo rosso che lega gli occhiali stereoscopici con la moderna grafica 3d e le antiche animazioni dello zootropio con le tecniche d’animazione usate da Walt Disney.

Nel Palazzo della Cultura di Potenza è stata inaugurata la mostra «Fantasmagoria, lanterne magiche e fantastiche macchine del Cinema»: un allestimento «di vera arte contemporanea» come l’ha definito il curatore Silvio Giordano.

La mostra - organizzata dal Comune di Potenza in collaborazione con l’associazione Making off - propone i pezzi più pregiati della collezione custodita dalla Cineteca lucana di Oppido Lucano (Potenza). In particolare sarà possibile scoprire lanterne magiche, visori stereoscopici, proiettori, zootropi, manifesti d’autore e altre macchine del cinema e del pre-cinema.

«Nel 1700 - ha sottolineato Giordano - alcuni impresari molto creativi, muniti di lanterna magica, andavano in giro per i borghi e paesi a realizzare piccoli spettacoli teatrali definiti fantasmagorici. La fantasmagoria era possibile grazie all’uso di una speciale lanterna al cui interno erano poste una candela accesa e una lente che serviva per proiettare figure su muri, lenzuola e pareti, grazie ad immagini dipinte su dei vetrini. Un rapido susseguirsi di luci, illusioni, fantasmi e spettri che ingannavano e stupivano il pubblico. Era l’esordio del cinema, della performance audio-video e anche dei videoproiettori di uso domestico. La parola Fantasmagoria è anche sinonimo di straordinario, spettacolare, fantastico, molteplice, vario, complesso. Tutti questi aggettivi - ha concluso il curatore - si legano perfettamente a questa mostra e alla Cineteca lucana, che custodisce uno straordinario patrimonio cinematografico, italiano e mondiale».

Durante la presentazione, l’assessore comunale alla Cultura, Stefania D’Ottavio, ha parlato di un «giorno importantissimo," che segna l’avvio della stagione delle mostre nel capoluogo lucano. «Fantasmagoria, lanterne magiche e fantastiche macchine del Cinema» sarà visitabile nel Palazzo della Cultura di Potenza, tutti i giorni fino al 21 giugno, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, per un massimo di 4 persone alla volta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie