Domenica 26 Settembre 2021 | 19:57

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Televisione

«Cops - Una banda di poliziotti»: la commedia girata in Puglia arriva su Sky

In due prime serate, 14 e 21 settembre, con Claudio Bisio, Stefania Rocca, Giulia Bevilacqua, Pietro Sermonti, Dino Abbrescia e tanti altri

«Cops - Una banda di poliziotti»: la commedia girata in Puglia arriva su Sky

Apulia, un piccolo centro del Sud Italia a pochi chilometri da Lecce, è la città più tranquilla d’Italia. Il commissariato di zona è destinato a chiudere per assenza di crimini e per il gruppo di poliziotti c’è solo una possibilità per non essere licenziati: architettare loro stessi dei reati in città. Questo è “Cops – Una banda di poliziotti”, la nuova commedia Sky Original in due appuntamenti che andranno in onda lunedì 14 e 21 dicembre su Sky Cinema e in streaming su Now Tv. I due episodi, inoltre, saranno disponibili anche in 4K HDR con Sky Q satellite e saranno sempre disponibili on demand.  

“Cops – Una banda di poliziotti”, ispirato alla pellicola svedese “Kops” (2003), è diretto da Luca Miniero ed è interpretato da Claudio Bisio, Stefania Rocca, Pietro Sermonti, Francesco Mandelli, Dino Abbrescia, Giulia Bevilacqua, Guglielmo Poggi e Giovanni Esposito. La sceneggiatura è firmata dallo stesso regista Luca Miniero, con Giulia Gianni, Andrea Magnani e Gina Neri. Girato in Puglia tra maggio e giugno 2019, la lavorazione ha coinvolto per sei settimane le città Nardò, Galatina, Acaya e San Vito dei Normanni. Per la realizzazione del film, inoltre, sono stati impiegato 36 unità lavorative pugliesi. 

Prodotto da Sky e Banijay Italia, con la produzione esecutiva di Picture Show in associazione con Memfis Film, il film è stato girato con il sostegno della Fondazione Apulia Film Commission e Pugliapromozione. Il progetto filmico, infatti, rientra  nell’accordo di cooperazione triennale per la realizzazione integrata di servizi pubblici finalizzati alla valorizzazione, promozione, comunicazione della Puglia come destinazione turistica e come industria culturale e cinematografica, sottoscritto tra l’ARET Pugliapromozione e la Fondazione Apulia Film Commission, a valere sul progetto “Comunicazione digitale e brand identity della destinazione Puglia (Business to Consumer) – Azioni di Comunicazione per Cineturismo” - Annualità 2020, nell’ambito del POR FESR-FSE 2014-2020 “Attrattori culturali, naturali e turismo” Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche”. Per le azioni di promozione e co-marketing la Fondazione AFC corrisponderà a Picture Show srl un importo pari a 170.800 euro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie