Mercoledì 28 Settembre 2022 | 20:20

In Puglia e Basilicata

Cinema

«Lucania», arriva su Sky il film, nuovo successo per Joe Capalbo

«Lucania», arriva su Sky il film, nuovo successo per Joe Capalbo

Racconta la storia di Rocco e Lucia, un padre severo, legato alla terra come un albero, che lotta per difenderla fino all’estremo sacrificio, ed una ragazza selvatica, muta dalla morte della madre

30 Settembre 2020

Massimo Brancati

Approda su Sky il film «Lucania - Terra di sangue e magia», girato interamente in Basilicata. Stasera, alle 21.15 su Sky Cinema 2, ci sarà un pezzo di storia della nostra regione: con la regia di Gigi Roccati, «Lucania» racconta la storia di Rocco e Lucia, un padre severo, legato alla terra come un albero, che lotta per difenderla fino all’estremo sacrificio, ed una ragazza selvatica, muta dalla morte della madre, Argenzia, che ha il dono di vedere e sentirne l’anima.
Un successo - testimoniato dal fatto che la pellicola è stata inserita nella top ten dei migliori film italiani nel 2019 - firmato da Joe Capalbo, attore lucano e produttore dell’opera cinematografica con Renata Di Leone, Aldo Capalbo e Pilar Perrotta Saavedra: «Lucania - dice - è un film che ha colpito il cuore del pubblico e dei critici, ottenendo riconoscimenti internazionali tra cui tre premi come miglior film, due come miglior montaggio, un premio ad Angela Fontana, attrice protagonista, e due premi come miglior attore protagonista a me».

Il film indipendente - costato sui 700mila euro - è riuscito a reggere la competizione di produzioni internazionali dai costi milionari e ha fatto incetta di premi in giro per il mondo: premio come miglior film straniero al festival di Houston negli Stati Uniti, tre nomination al festival in Russia come miglior film, migliore fotografia e Joe Capalbo miglior attore protagonista.
Il film è anche uscito in dvd con la distribuzione di Cecchi Gori e farà parte di un cofanetto in cui ci sarà anche un libro fotografico con tutti i paesaggi immortalati sul set. Davvero un bellissimo spot per la Basilicata e il suo territorio. Può un film aiutare a veicolare non solo l’immagine di una regione ma anche per fare economia interna? Joe Capalbo n’è convinto: «Basta qualche dato per capire come ha inciso questa pellicaola a cui hanno lavorato220 persone e attori di prestigio come Pippo Del Bono, Maia Morgenstern, Angela Fontana, Christo Jivkov, Marco Leonardi. E poi tanti attori lucani come Enzo Saponara, Cosimo Fusco, Nando Irene e Luciana Pagnoncelli. Sono stati 48 i fornitori lucani, tra alberghi, ristoranti, bar e tappezzerie. Sul territorio abbiamo lasciato qualcosa come 180mila euro a fronte di un contributo totale di 100mila euro. Sotto un profilo puramente economico i soldi ricevuti dalla Film commission e dalla Regione sono stati ampiamente restituiti alla comunità. Anche a livello di immagine credo che il ritorno sia stato più che positivo. Il film ha girato diversi Paesi in tutto il mondo e facciamo vedere la nostra bella terra». Stasera anche il pubblico di Sky potrà ammirare i paesaggi della Basilicata e gustarsi un film che ha catalizzato consensi in diversi Paesi, facendosi apprezzare da giurie di prestigiosi festival internazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725