Sabato 12 Giugno 2021 | 14:06

NEWS DALLA SEZIONE

Cinema
Cortometraggi, torna il Festival Salento Finibus Terrae

Cortometraggi, torna il Festival Salento Finibus Terrae

 
La novità
Musica: il Matera festival 2021 celebra Piazzolla e Battiato

Musica: il Matera festival 2021 celebra Piazzolla e Battiato

 
Spettacoli
Max Pezzali

Lecce, Max Pezzali all'Oversound Music Festival

 
Il commento
«Finalmente torna la musica suonata mi commuove»

«Finalmente torna la musica suonata: mi commuove»

 
Televisione
Linea Verde: tappa in Basilicata alla scoperta di Venosa

Linea Verde: tappa in Basilicata alla scoperta di Venosa

 
Televisione
Solaika Marrocco, la chef salentina ospite di Play Mag, su RaiPlay

Solaika Marrocco, la chef salentina ospite di Play Mag, su RaiPlay

 
WASHINGTON
Fiocco rosa per il principe Harry e Meghan Markle: la piccola si chiama come la Regina Elisabetta

Fiocco rosa per il principe Harry e Meghan Markle: la piccola si chiama come la Regina Elisabetta

 
L’addio
È morto Daniele Durante, il genio della pizzica salentina

È morto Daniele Durante, il genio della pizzica salentina. Il cordoglio dal mondo della Cultura

 
TV
Bell’Italia: ritorna il viaggio tra le bellezze e le tradizioni di Puglia e Lazio

Bell’Italia: ritorna il viaggio tra le bellezze e le tradizioni di Puglia e Lazio

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barigiustizia svenduta
Bari, «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

Bari, avvocato Chiariello: «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

 
Potenzalavori pubblici
Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

 
MateraVaccini
Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60

Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60 Il bollettino odierno

 
TarantoLa tragedia
Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

 
Brindisila campagna
Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

 
LecceLa novità
Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

 

i più letti

Lutto nel mondo della letteratura

Addio allo scrittore Carlos Ruiz Zafon: aveva 55 anni

Morto a Los Angeles a causa del cancro

Addio allo scrittore Carlos Ruiz Zafon: aveva 55 anni

E' morto lo scrittore Carlos Ruiz Zafón nella sua residenza a Los Angeles, a causa di un tumore, come riportato dai media spagnoli. Aveva 55 anni. "Oggi è una giornata molto triste per l'intero team Planeta che lo conosceva e ha lavorato con lui per vent'anni, in cui è stata forgiata un'amicizia che trascende la professionalità ", ha dichiarato l'editore Planeta che ha dato la notizia.

Ruiz Zafón viveva almeno sei mesi l'anno a Malibu, Los Angeles, dove lavorava per l'industria di Hollywood. Aveva raggiunto la notorietà internazionale con il suo romanzo "L'ombra del vento", vincitore di numerosi premi e selezionato nella lista fatta nel 2007 da 81 scrittori e critici latinoamericani e spagnoli con i migliori 100 libri in lingua spagnola degli ultimi 25 anni. 

Nato a Barcellona nel 1964, tradotto in oltre 40 lingue, considerato lo scrittore spagnolo più letto al mondo dopo Cervantes, Ruiz Zafon ha iniziato la sua carriera letteraria nei primi anni '90 come autore di libri per ragazzi, giungendo al successo nel 2002, quando ha pubblicato con la casa editrice Planeta L'ombra del vento, uscito in sordina nel 2001 in Spagna ma arrivato a una trentina di edizioni grazie al tam tam dei lettori (in Italia nel 2004 con Mondadori). Con la storia di un ragazzino spagnolo, figlio di un libraio specializzato in edizioni per collezionisti e volumi usati, Zafon - come scrisse El Pais - ha fatto rivivere la grande tradizione del romanzo ottocentesco con una sensibilità contemporanea in un viaggio nel mondo delle storie perdute e ritrovate. Al primo romanzo, vincitore di numerosi premi internazionali, hanno fatto poi seguito Il gioco dell'angelo, Il prigioniero del cielo e Il labirinto degli spiriti, che fanno tutti parte della tetralogia del Cimitero dei Libri Dimenticati.

"Non scriverò mai più di Barcellona, né di libri. Dopo aver trascorso 16 anni immerso in questo mondo gotico e labirintico, mi sento pronto per qualcosa di nuovo", aveva annunciato lo scorso settembre a Pordenonelegge. Tra i suoi romanzi anche Marina, seguito da Il Palazzo della Mezzanotte, Le luci di settembre, Il principe della nebbia. Zafon, che ha lavorato anche come sceneggiatore, ha collaborato regolarmente con le pagine culturali di 'El Pais' e 'La Vanguardia'

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie