Venerdì 10 Luglio 2020 | 17:52

NEWS DALLA SEZIONE

Cinema
Pisticci, tutto pronto per la 21esima edizione del «Lucania Film Festival»

Pisticci, tutto pronto per la 21esima edizione del «Lucania Film Festival»

 
Estate
Cellamare, «debutta» il cinema sotto le stelle

Cellamare, «debutta» il cinema sotto le stelle

 
la manifestazione
Cinema: a settembre fra i Sassi arriva il Matera Film Festival

Cinema: a settembre fra i Sassi arriva il Matera Film Festival

 
L'attrice
Un set con Checco Zalone tra i sogni della Mirren

Un set con Checco Zalone tra i sogni di Helen Mirren

 
lutto
Musica: a 93 anni si spegne il Premio Oscar Ennio Morricone

Musica: a 91 anni si spegne il Premio Oscar Ennio Morricone. Emiliano: «Genio e poesia»

 
Musica
Bari, Krilov e Biondi dirigono al Petruzzelli e al volino

Bari, Krilov e Biondi dirigono al Petruzzelli e al volino

 
Il premio
Premio Strega 2020, battuto Carofiglio: la vittoria a Veronesi con «Il colibrì»

Premio Strega 2020, battuto Carofiglio: la vittoria a Veronesi con «Il colibrì»

 
La kermesse
Le giornate del cinema nello scenario di Maratea

Le giornate del cinema nello scenario di Maratea

 
il riconoscimento
Targhe Tenco 2020, miglior album è di Brunori Sas, premi a Tosca e Paolo Jannacci: tutti i vincitori

Targhe Tenco 2020, miglior album è di Brunori Sas, premi a Tosca e Paolo Jannacci: tutti i vincitori

 

Il Biancorosso

calcio
Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaEconomia
Basilicata, la Regione chiede 80 centesimi, Eni ne offre 20 a barile: scontro sul rinnovo

Basilicata, la Regione chiede 80 centesimi, Eni ne offre 20 a barile: scontro sul rinnovo

 
BariIl caso
Ruvo, si infittisce il mistero sulle ossa umane di via Ostieri

Ruvo, si infittisce il mistero sulle ossa umane di via Ostieri

 
BrindisiPolitica
Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

 
MateraGiustizia
Matera, annullata la sentenza a 6 anni di reclusione

Matera, annullata la sentenza a 6 anni di reclusione

 
TarantoSanità
Taranto, al via campagna vaccinazione anti pneumococcica

Taranto, al via campagna vaccinazione anti pneumococcica

 
Foggiacontrolli Polizia locale
Vieste. vendita merce contraffatta sulle spiagge: allontanati 5 venditori ambulanti con Daspo

Vieste, vendita merce contraffatta in spiaggia: allontanati 5 ambulanti con Daspo

 
LecceVip in Puglia
Lecce, tra jogging e cenette nel cuore della città: Matt Dillon torna in vacanza nel Salento

Lecce, tra jogging e cenette nel cuore della città: Matt Dillon torna in vacanza nel Salento

 
BatNella Bat
Trinitapoli, scoperta maxi piantagione ci cannabis con oltre 3400 piante

Trinitapoli, scoperta maxi piantagione ci cannabis con oltre 3400 piante

 

i più letti

La polemica

Rula Jebral sarà a Sanremo: dietrofront della Rai

La decisione è stata presa dalla direttrice di Rai1 Teresa De Santis durante un vertice con l'ad Fabrizio Salini e il conduttore Amadeus

Rula Jebral sarà a Sanremo: dietrofront della Rai

Rula Jebreal sarà ospite del Festival di Sanremo. Lo hanno stabilito oggi, martedì 7 gennaio, la direttrice di Rai 1 Teresa De Santis e il conduttore Amadeus durante un vertice con l’amministratore delegato Rai Fabrizio Salini.

La giornalista palestinese naturalizzata italiana, a cui era stata vietata la partecipazione al Festival dopo le polemiche esplose sulla sua presenza, interverrà sul palco dell’Ariston con un suo monologo sulla violenza contro le donne.

La notizia della presenza di Rula Jebreal tra le 10 donne scelte per affiancare Amadeus sul palco dell’Ariston, diffusa dal sito Dagospia e subito ripresa da tutti i giornali, aveva scatenato violente reazioni sui social, soprattutto da parte dei sovranisti, i quali ricordavano come la Jebreal avesse definito l’Italia “un Paese razzista” in diversi articoli e titoli.

Tra i primi a scagliarsi contro la presenza della palestinese al Festival è stato Daniele Capezzone: “Mi par di capire che con i soldi del canone #Rai #RulaJebreal potrebbe essere incaricata a #Sanremo di spiegarci quanto le facciamo schifo. Se poi qualcuno si lamenterà sui social, seguiranno accuse di: razzismo, sessismo, machismo. Pure nel 2020, ci avete già rotto i co*lioni”, aveva scritto il giornalista su Twitter.

La Rai, per evitare che durante il Festival si parlasse “più di attualità e politica che di canzoni”, aveva così detto no alla partecipazione della giornalista. Ma anche questa decisione è stata duramente criticata, soprattutto da alcuni esponenti del Pd e di Italia Viva. Tra questi, il presidente dei senatori di Iv Davide Faraone, che aveva definito la giornalista “un’italiana di successo”, a cui non sarebbe stato dato spazio per via della narrazione sovranista e del diktat di Salvini, e che ha portato il caso in vigilanza Rai.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie