Venerdì 18 Giugno 2021 | 11:22

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl fatto
Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

 
TarantoIl caso
Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

 
LecceFormazione
UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

 
BrindisiIl fatto
Brindisi, Altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

Brindisi, altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

 
Foggiacovid 19
Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

 

i più letti

Mingo «piange» l'on. Vitali cateter...pillar di Berlusconi

BARI - Da Caterpillar di Berlusconi a cateter...pillar. Mingo torna a pungere i politici con la nostra rubrica, giunta ormai alla settima puntata. Nel mirino - anzi sulla lapide - stavolta è finito l'on. Luigi Vitali, ex sottosegretario alla Giustizia del Governo Berlusconi, recentemente «inviato» dal Cavaliere in Puglia per commissariare il partito e tenere a bada l'eurodeputato azzurro Raffaele Fitto. Immancabili le battute di Mingo sul ruolo dell'uomo di fiducia dell'ex premier e soprattutto sui suoi rapporti con gli avversari interni al (suo) partito che si prepara a sostenere il candidato (unico?) per il centrodestra alla Presidenza della Regione Puglia, Francesco Schittulli
Mingo «piange» l'on. Vitali cateter...pillar di Berlusconi
BARI - Da Caterpillar di Berlusconi a cateter...pillar. Mingo torna a pungere i politici con la nostra rubrica, giunta ormai alla settima puntata. Nel mirino - anzi sulla lapide - stavolta è finito l'on. Luigi Vitali, ex sottosegretario alla Giustizia del Governo Berlusconi, recentemente «inviato» dal Cavaliere in Puglia per commissariare il partito e tenere a bada l'eurodeputato azzurro Raffaele Fitto. Immancabili le battute di Mingo sul ruolo dell'uomo di fiducia dell'ex premier e soprattutto sui suoi rapporti con gli avversari interni al (suo) partito che si prepara a sostenere il candidato (unico?) per il centrodestra alla Presidenza della Regione Puglia, Francesco Schittulli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie