Giovedì 04 Marzo 2021 | 01:55

NEWS DALLA SEZIONE

La corsa per i playoff
Lecce, a Via Del Mare nulla di fatto contro l'Entella: finisce 0-0

Lecce, a Via Del Mare nulla di fatto contro l'Entella: finisce 0-0

 
Serie B
Parità (1-1) tra ra Pescara e Lecce nella 25esima giornata del campionato

Parità (1-1) tra Pescara e Lecce nella 25esima giornata del campionato

 
serie b
Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

 
Serie B
Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

 
Serie b
Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

 
giallorossi
Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

 
Serie b
Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

 
Serie B
Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

 
Il post-partita
Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

 
Serie B
Oggi (ore 21) al Via del Mare è di scena l'Ascoli: Corini spinge sull’acceleratore

Sconfitta per il Lecce contro l'Ascoli al Via del Mare: perde 2-1

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
LecceL'emergenza
Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzu»: 12 contagiati, si teme variante inglese

Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzi»: 12 contagiati, si teme variante inglese

 
BrindisiIl caso dei lavori
Lavori Porto Brindisi: 6 indagati, anche Presidente Autorità

Porto Brindisi, inchiesta bis: 6 indagati. Presidente Autorità: «Pm non condivide sentenza del Consiglio di Stato...»

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

dopo la vittoria a napoli

Lecce, Sticchi Damiani e la sua domenica bestiale: «Emozione incredibile»

«Successo pieno e meritatissimo, unica tristezza non averlo condiviso con tutti i nostri tifosi»

Lecce, Sticchi Damiani e la sua domenica bestiale: «Emozione incredibile»

«Questa vittoria rappresenta per me un’emozione bellissima, è veramente una gioia incredibile». Il presidente Saverio Sticchi Damiani si gode il suo Lecce, capace di espugnare il San Paolo sconfiggendo il Napoli 2-3 e regalandogli uno dei momenti più belli, intensi ed emozionanti da quando riveste la carica di numero uno della società di via Costadura. Il pensiero va subito ai tifosi giallorossi: «L’unico rammarico è quello di non aver potuto condividere questo successo con tutti i nostri tifosi, ringrazio il gruppo di sostenitori che è giunto al San Paolo ed ha assistito a questa splendida impresa in una giornata stupenda. Era una partita che senza le continue restrizioni avremmo voluto vivere con tutti i tifosi che quest’anno in trasferta sono sempre accorsi molto numerosi. Questa squadra, questo magnifico gruppo e questo allenatore meritano la soddisfazione ottenuta per il grande lavoro svolto».

Sticchi rimarca la tempra del Lecce, che ha interpretato al meglio la partita contro un avversario di altissimo profilo come il Napoli: «La squadra è stata brava perché ha saputo soffrire nei momenti difficili in cui c’era da soffrire, ma al tempo stesso ha sfruttato le opportunità attaccando con grande qualità. Al di là dei tre gol, siamo stati pericolosi in tante occasioni. Un successo pieno».
Il presidente smorza gli entusiasmi: «Non ci siamo abbattuti nei momenti più difficili mantenendo sempre il giusto equilibrio ed anche dopo le vittorie dobbiamo essere bravi a non perdere la concentrazione e ad essere sempre equilibrati nei giudizi». Ad attendere il Lecce c’è ora la partita contro la Spal, una vera e propria finale per la squadra giallorossa lanciata nella sua corsa salvezza. Il presidente racconta un retroscena: «Proprio in vista della prossima partita la squadra e l’allenatore hanno chiesto di andare in ritiro con un giorno di anticipo, proprio per preparare al meglio questo incontro importante».
Sponda Napoli. Gattuso flash: «Siamo stati troppo fragili, il Lecce ci ha palleggiato in faccia»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie