Lunedì 14 Ottobre 2019 | 02:34

NEWS DALLA SEZIONE

calcio
Lecce, Falco primo in classifica per falli subiti

Lecce, Falco primo in classifica per falli subiti

 
Serie A
«Il vecchio Milan non punge, Lecce puoi provarci», parla l'ex Virdis

«Il vecchio Milan non punge, Lecce puoi provarci», parla l'ex Virdis

 
Serie A
Lecce calcio, La Mantia: «Voglio dare il mio contributo in A»

Lecce calcio, La Mantia: «Voglio dare il mio contributo in A»

 
Per tributi 2014
Lecce calcio, sospesa riscossione cartella di 620mila euro

Lecce calcio, sospesa riscossione cartella di 620mila euro

 
Daspo
Lecce, assalto a taxi tifosi Roma: denunciate tre ultras salentini

Lecce, assalto a taxi tifosi Roma: denunciate tre ultras salentini

 
Le dichiarazioni
Lecce, mister Liverani: «Abbiamo preso gol da polli»

Lecce, mister Liverani: «Abbiamo preso gol da polli»

 
Serie A
Lecce travolto dall'Atalanta, perde 3-1 in trasferta

Lecce travolto dall'Atalanta, perde 3-1 in trasferta

 
Serie A
Lecce, Liverani a vigila match con Atalanta: proviamo a sovvertire pronostico

Lecce, Liverani a vigila match con Atalanta: proviamo a sovvertire pronostico

 
Serie A
Lecce calcio, Lucioni: «A Bergamo necessario alzare l'attenzione»

Lecce calcio, Lucioni: «A Bergamo necessario alzare l'attenzione»

 
Preparazione
Lecce, Liverani lavora sugli ultimi arrivati

Lecce, Liverani lavora sugli ultimi arrivati

 
Lecce-Roma 0-1
Lecce battuta in casa da Roma, vittoria firmata da Dzeko La cronaca

Lecce battuta in casa da Roma, vittoria firmata da Dzeko La cronaca

 

Il Biancorosso

Bari Ternana 2-0
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili  Foto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Foggiababy gang
Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Serie A

Lecce, Imbula scalda i motori e «punta» anche Diagne

Giunto il centrocampista in prestito dallo Stoke city

Lecce, le mani sul centrocampista Imbula

LECCE - Il centrocampista Giannelli Imbula è giunto ieri nel Salento per sottoporsi alle visite mediche e per firmare il contratto che lo legherà al club presieduto da Saverio Sticchi Damiani. Nelle prossime ore si metterà a disposizione di Fabio Liverani, aggregandosi al resto del gruppo. Anche se manca ancora l’ufficialità, il direttore sportivo Mauro Meluso ha messo a segno un colpo di valore assoluto per un complesso neopromosso come il Lecce, garantendo un innesto di rilievo sul piano dell’esperienza, della qualità e della fisicità. Il sodalizio salentino ha ottenuto dallo Stoke City, la società inglese con la quale Imbula è sotto contratto sino al 2021, il prestito del calciatore, con l’obbligo di riscatto, per una cifra di poco superiore ai 4 milioni di euro, in caso di permanenza in serie A e di un numero minimo di 25 presenze in campo, legate anche al minutaggio.

Imbula, che compirà 27 anni il 12 settembre prossimo, è nato a Vilvoorde, in Belgio, ha il passaporto della Repubblica del Congo e della Francia ed ha giocato nelle giovanili del Paris Saint Germain. In seguito è passato al Racing Club de France, al Guingamp, con la cui casacca è stato il più giovane esordiente della Ligue 2, al Marsiglia, al Porto ed allo Stoke City, che all’epoca lo ha soffiato all’Inter. Il club d’oltremanica lo ha poi ceduto in prestito al Tolosa, al Rayo Vallecano ed ora al Lecce. Predilige giocare da mediano, davanti alla difesa, ma si tratterà di verificare in che modo intenderà utilizzarlo Liverani. In quest’ottica la pausa del campionato prevista dopo il match di domani con il Verona sarà utilissima per farlo entrare nei meccanismi di gioco del Lecce. Probabilmente assisterà dalla tribuna alla partita che il suo nuovo team disputerà contro l’Hellas.

Il direttore sportivo Meluso ha definito anche due uscite. La prima è quella del centravanti Andrea Saraniti, ceduto in prestito al Vicenza. L’attaccante palermitano aveva un contratto in scadenza nel 2020, pertanto lo ha prima prolungato, spalmando l’ingaggio e poi è passato alla compagine veneta. Al contempo, il Lecce e la punta Mattia Persano hanno optato per la risoluzione consensuale del vincolo.

In entrata, manca un attaccante di stazza. Potrebbe esserci in extremis un ritorno di fiamma per Khouma El Babacar (Sassuolo). Piace Mbaye Diagne del Galatasaray, ma Meluso sta lavorando anche su un altro nome, a quanto pare poco noto, ma che viene considerato funzionale al progetto tattico di Liverani.

In esubero, tra i calciatori con un contratto pesante, restano il difensore Ciccio Cosenza ed il centrocampista Pedro Costa Ferreira, oltre all’altro centrocampista Radoslav Tsonev ed ai giovani Gianmarco Chironi, Joakim Milli (portieri), Luka Dumancic, Antonino Gallo (difensori), ma quest’ultimo non è detto che parta, Linas Megelaitis (centrocampista), Edgaras Dubickas (attaccante). Sul fronte della squadra, ieri si sono allenati anche Andrea La Mantia e Cristian Dell’Orco: saranno a disposizione per la sfida contro il Verona che il Lecce proverà a vincere per abbandonare il fondo della classifica, dove invece resta la Spal dopo l’anticipo perso 1-0 a Bologna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie