Sabato 23 Marzo 2019 | 16:12

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

 
Serie B
Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

 
Sfuma il terzo posto
Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

 
Serie B
«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

 
Serie B
Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

 
Serie B
IL Lecce batte il Verona 2-1Foggia pareggia 2-2 ad Ascoli

IL Lecce batte il Verona 2-1

 
Serie B
Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Bari, le scelte di mister Cornacchini"Palmese difesa forte e ben organizzata"

Bari, le scelte di mister Cornacchini
"Palmese difesa forte e ben organizzata"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
TarantoLa parodia su Youtube
Taranto, addio ad Annapia diventata famosa con la frase «Quanda mineral»

Taranto, addio ad Annapia diventata famosa con la frase «Quanda mineral»

 
FoggiaUn 72enne
Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

 
BariI fatti nel 2015
Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
MateraPer porto d'armi bianche
Pisticci, coltelli e tirapugni nello zaino: denunciato 20enne

Pisticci, coltelli e tirapugni nello zaino: denunciato 20enne

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 

Serie B

Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

Mancosu convocato, su suo utilizzo si deciderà all’ultimo

Liverani, le certezze e i dubbi prima della sfida a Benevento

LECCE - Comincia un vero e proprio ciclo di fuoco per il Lecce di Fabio Liverani, atteso da tre gare, turno infrasettimanale compreso, che diranno molto sul futuro della formazione giallorossa: Cittadella, Verona e Palermo. Della comitiva giallorossa, in partenza per la trasferta sul campo del Cittadella, è pienamente recuperato Mancosu: «Fa parte dei convocati visto che si è allenato regolarmente, decideremo all’ultimo istante - dichiara il tecnico Liverani. Ovvio che con tre gare da disputare in una settimana a centrocampo ci sarà spazio per tutti».

Tour de force che comincia contro il Cittadella, e l'allenatore giallorosso mette tutti in guardia: «Vengono da tre sconfitte consecutive, e sono in ripresa sul piano del gioco. Saranno arrabbiati e vorranno mettere fine a questa striscia negativa. Incontreremo, dunque, una squadra fastidiosa, ben organizzata e con una buona fisicità». Alla sua prima apparizione ufficiale anche il nuovo arrivato Majer: «Non avrà i 90 minuti nelle gambe, ma ha grandi capacità tattiche ed è tecnicamente bravo», dice Liverani. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400