Sabato 23 Marzo 2019 | 22:24

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Serie B
Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

 
Serie B
Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

 
Sfuma il terzo posto
Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

 
Serie B
«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

 
Serie B
Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

 
Serie B
IL Lecce batte il Verona 2-1Foggia pareggia 2-2 ad Ascoli

IL Lecce batte il Verona 2-1

 
Serie B
Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Bari, le scelte di mister Cornacchini"Palmese difesa forte e ben organizzata"

Bari, le scelte di mister Cornacchini
"Palmese difesa forte e ben organizzata"

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

 
PotenzaVerso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
BariPer i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
FoggiaMaltrattamenti in famiglia
Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

 
LecceNel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
GdM.TVTraffico in tilt
Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 

Serie B

Il Lecce ha il suo tandem ispirato

Liverani si gode Mancosu-Palombi

E Lecce ha il suo tandem ispirato

LECCE - Una sfida nella sfida aggiunge pepe ai non pochi motivi d’interesse del match clou tra Lecce e Palermo, in programma al «Via del Mare» alla ripresa del campionato, domenica 21 ottobre. Nel confronto tra due dei migliori attacchi della serie cadetta (13 gol in sette gare i salentini, 10 i siciliani in sei partite), si ritroveranno di fronte le coppie più prolifiche del torneo. Tutte e due, guarda caso, formate da un trequartista e una punta.
Il Lecce, in questa speciale classifica, comanda grazie a Marco Mancosu e a Simone Palombi. Insieme hanno messo a segno ben otto reti, quattro a testa. I rosanero seguono a ruota con il duo delle meraviglie composto dai nazionali macedoni Aleksandar Trajkovski e Ilija Nestorovski: sei gol in tutto, tre a testa.
La vera sorpresa, per la continuità con cui fa centro, è Mancosu, mezzala di ruolo che Liverani sta utilizzando, con successo, alle spalle delle due punte. Già lo scorso anno in serie C, il tecnico romano in qualche occasione ne aveva sperimentato le qualità in quella posizione. Ed evidentemente aveva intuito le qualità del centrocampista sardo, protagonista di un grande avvio di campionato dopo essere stato uno degli artefici della promozione. Il confronto fra le due coppie-gol più esplosive del campionato promette scintille. Anche se Liverani non lesina sorprese e, nella sfida alla squadra di cui è stato uno dei leader da calciatore, potrebbe anche rimescolare le carte.
CASO LUCIONIIl Lecce è in attesa di una risposta dalla Federazione sulla possibilità di poter schierare il difensore già nella partita contro il Palermo. La squalifica per doping scadeva il 15 ottobre. Ma il giocatore era tornato in campo grazie alla sospensiva concessa dal Tar prima dell’udienza collegiale di merito. Si tratta di capire se il periodo in cui ha giocato allunga i termini dello stop. In questo caso Lucioni tornerebbe disponibile a partire dalla 12.ma giornata, per la gara con il Cosenza del 10 novembre.
PAUSAUna giornata per staccare la spina. Liverani l’ha concessa alla squadra, che oggi non si allenerà. Anche ieri pomeriggio all’Acaya Golf Club hanno lavorato a parte Falco, Fiamozzi, Pettinari e Riccardi. Assente il nazionale Under 21 lituano Dubickas. I giallorossi riprenderanno la preparazione domani mattina ad Acaya.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400