Domenica 26 Gennaio 2020 | 03:23

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Oggi l'amichevole

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Il giocatore: «Nessun problema con Grassadonia, il suo gioco è simile a quello di Stroppa»

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

FOGGIA - Lunedì prossimo, alle 19 a Milano, verrà reso noto il calendario del campionato cadetto. Lo ha comunicato la Lega di B, precisando che il torneo si disputerà con organico a 19 squadre. I club che aspiravano al ripescaggio sono pronti a dare battaglia, a suon di ricorsi. Il Foggia, in attesa di sapere quando debutterà, dove, e contro chi, prosegue nella preparazione ed è sul mercato per rinforzare la rosa.

«Abbiamo una grande voglia di giocare partite di campionato - dice il laterale destro di centrocampo Marco Zambelli, classe ‘85, alla seconda stagione consecutiva in rossonero -. Vogliamo presentarci bene alla gara d’esordio, recuperare subito gli 8 punti di penalizzazione che dobbiamo scontare. Stiamo immagazzinando quello che mister Grassadonia ci chiede: concetti nuovi, che ci porteranno a giocare meglio e, alla lunga, a toglierci grandi soddisfazioni».

Ingaggiato a gennaio scorso, quando era svincolato, l’esterno di difesa e centrocampo ex Brescia ed Empoli è parso finora tra i più in forma del Foggia nel pre-campionato: «Sono felice di non aver saltato il ritiro come l’anno scorso e mi sento bene - spiega - ma devo, come i miei compagni, lavorare per crescere e migliorare. In alcuni aspetti il gioco di Grassadonia è simile a quello che avevamo con Stroppa. Per me qualcosa cambia: devo arrivare sul fondo tramite scambi e lo sviluppo di azioni che partono dai centrali e coinvolgono le punte; nel campionato scorso ci arrivavo partendo da una posizione già alta, poiché alzavamo molto le mezze ali. Cercherò come sempre di dare un buon contributo alla squadra in termini di temperamento e corsa, ossia le principali qualità che mi hanno contraddistinto in carriera».

Sulla sconfitta in Coppa col Catania (1-3), Zambelli non cerca alibi: «Abbiamo concesso delle occasioni e commesso degli errori, non solo in occasione dei gol subiti ma anche in alcune palle in uscita e altre giocate. Ci sono state cose positive e negative. Ci sta, in questa fase, di non essere al top e non avere i meccanismi rodati».
Domenica sera, nel frattempo, i rossoneri torneranno in campo per sostenere un’amichevole allo «Zaccheria», a partire dalle 18, contro il Cerignola (Serie D). Costo del biglietto 1 euro (più diritti di prevendita), per tutti i settori.

La Corte federale d’appello ha parzialmente accolto il ricorso della Lega di B stabilendo l’esclusione del Foggia Calcio dalla ripartizione della mutualità per il periodo tra il 7 marzo e il 18 maggio scorsi. Il club rossonero era stato estromesso dalla ripartizione della mutualità per aver presentato oltre i termini previsti le garanzie finanziarie a copertura dello sforamento riguardante il tetto salariale. Decisione che era poi stata annullata dal Tribunale federale nazionale.
Mercato: cessione vicina per il centrocampista Giuseppe Sicurella (’94), in Serie C alla Pro Piacenza; in arrivo dalla Juventus, in prestito con opzione di riscatto, il 17enne attaccante guineano Ibrahima Diallo, che dovrebbe essere aggregato alla Primavera rossonera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie