Domenica 26 Settembre 2021 | 16:03

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Serie B

Il Foggia dei baby «scopre» Ranieri

Parla il difensore spezzino: «Scelta top, non vedo l’ora di iniziare»

Il Foggia dei baby «scopre» Ranieri

Luca Ranieri difensore

FOGGIA - Un jolly di difesa e centrocampo a disposizione, del tecnico Grassadonia, per la corsia sinistra. Luca Ranieri si presenta con entusiasmo, l’obiettivo di dimostrare il suo valore anche in B, la voglia di sfruttare al meglio la sua prima opportunità tra i professionisti. Il difensore spezzino classe ‘99, preso in prestito dalla Fiorentina, è tra gli under che il Foggia ha finora ingaggiato e su cui il club rossonero punta molto in vista della prossima stagione.
«Sono pronto a dare il cento per cento e non vedo l’ora che inizino le prime partite ufficiali - dichiara il difensore rossonero, 19 anni -. In molti mi hanno parlato di Foggia, del calore della sua gente. Ringrazio tutti i tifosi che finora mi hanno scritto, facendomi sentire tutto il loro affetto. Grazie anche al mister Grassadonia ed ai miei nuovi compagni di squadra, che hanno facilitato il mio inserimento nel gruppo. Ho avuto la fortuna di potermi allenare con il Foggia sin dall’inizio del ritiro, per cui sto cercando di apprendere tutto al meglio e mettermi al passo degli altri».

Tra i pilastri nella passata stagione, insieme all’altro neo rossonero Gori, della Primavera della Fiorentina - che ha disputato un ottimo campionato e sfiorato la conquista del titolo (sconfitta in finale dall’Inter) - Ranieri è ritenuto tra i difensori italiani classe ‘99 più interessanti e di maggior prospettiva: «Ho trascorso 5 anni nel vivaio della Fiorentina - racconta - dopo le prime esperienze calcistiche fatte a La Spezia. Posso giocare da terzino sinistro nella difesa a 4, laterale mancino nella linea a 5 di centrocampo ma anche da centrale di sinistra nella difesa a 3. Ora è venuto il momento di misurarmi con il calcio dei grandi. Sono pronto per questa nuova esperienza, che mi auguro possa darmi tante belle soddisfazioni».
Mercato: si è arenata la trattativa per portare in rossonero Michele Somma (’95), che era prossimo a diventare un nuovo giocatore del Foggia. Il difensore centrale ex Brescia, svincolato dopo la mancata iscrizione in B del Bari, e il direttore sportivo del Foggia Calcio Nember non hanno raggiunto l’intesa sull’ingaggio. In uscita, il difensore centrale brasiliano Empereur, ex Bari, è nel mirino dell’Hellas Verona.

La squadra di Grassadonia, intanto, in Trentino, continua a prepararsi alla nuova stagione. Oggi, terza uscita del pre-campionato: alle 18, a Ronzone, test con la Virtus Bolzano, neo promossa in Serie D. L’incontro sarà trasmesso in diretta tv da Antenna Sud e Telefoggia. Nelle prime due amichevoli, i rossoneri hanno fatto registrare una vittoria ed una sconfitta: hanno travolto 18-1 i dilettanti dell’Alta Anaunia (Prima Categoria) e perso 3-1 con il Parma (Serie A). Prosegue, infine, a ritmo sostenuto la vendita degli abbonamenti: circa 4.800 le tessere finora acquistate dai supporter del Foggia. Vicina quota 5mila.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie