Martedì 16 Ottobre 2018 | 05:49

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Buongusto

Pensare? Prima. Masticare? Poi

Domenica e lunedì Puglia expo propone un «open day» del cibo a Mesagne

SIMBOLI - Se nel tarallo c’è extravergine allora racconta  il territorio

SIMBOLI - Se nel tarallo c’è extravergine allora racconta il territorio

di Antonella Millarte

BUONGUSTO - Masticatori o gustatori? Domanda, non caprina, ma opportuna visto che – nel mondo – tutti hanno gli occhi puntati nei nostri piatti. Cade a fagiolo, dunque, nell’anno 2018 – dedicato al cibo italiano nel mondo – la terza edizione a Tenuta Moreno di Mesagne (BR) di Puglia Expo Open Day. Un’altra parola inglese, malgrado la brexit, che in questo contesto significa «pensatoio» del cibo, pugliese.

Vi sembra poco? Localistico? Auto referenziale?

Saliamo sulle barricate pro made in Puglia e facciamolo coi numeri: il Tacco d’Italia è la regione con la più alta Sau (Superficie agricola utilizzabile), produce il 50% dell’olio extravergine di oliva italiano e per i pomodori, ahimè i campani non ce ne vogliano, va pure oltre. Da guinness pure la produzione di uva da tavola che, in cinque comuni del barese e del tarantino, mette insieme oltre il 70% di quella nazionale. Non vi basta? E allora mettiamoci pure il magnifico vino, oramai finalmente riconosciuto come tale urbi et orbi, che insieme a Sicilia e a Veneto ci porta in vetta pure a questa classifica.

Bene, e ora che non si sono più dubbi su quanto «valga» il pensatoio pugliese annuale, prendiamo nota.

Domenica prossima, dalle 17 in poi, e lunedì 22 gennaio dalle 10 in poi, si ritroverà tutto quel mondo che si muove intorno all’enogastronomia.

Il gusto, piacere traversale, verrà raccontato e messo sotto la lente del microscopio (da cucina) da cuochi (anche stellati), produttori, giornalisti, blogger, comunicatori, addetti ai lavori e amministratori pubblici.

L’obiettivo? «Ragionare insieme e in modo trasversale sulla promozione delle eccellenze del territorio – dice Michele Bruno, presidente Puglia Expo e ideatore del Mercatino del gusto - sulle tendenze e sulla creatività».

Se cercate ispirazione per modelli virtuosi in agricoltura, nuove visioni, nuove professioni, aggiornate competenze e ibridazioni culturali, ortocolto, allora scoprite tutti gli ospiti Vip di domenica e lunedì su www.pugliaexpo.org.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

L'IDEA - È dello chef Peppe Zullo ed è giunta alla 23esima edizione

Per il cibo universale

 
STAGIONE - Zucche, bulbi e piante da mettere a dimora

I giardini? Emozione d'autunno

 
IL SAPERE - Con Pietro Zito, chef contadino, a Montegrosso di Andria

Le «Cucine aperte» a tutto gusto

 
CAMPIONE - A sinistra  il vincitore Matteo Carrozzini

Matteo Carrozzini miglior sommelier di Puglia 2018

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS