Sabato 08 Maggio 2021 | 21:42

NEWS DALLA SEZIONE

Il personaggio
Vincenzo Florio, maestro pizzaiolo pugliese, nel network dell’Alleanza Slow Food

Vincenzo Florio, maestro pizzaiolo pugliese, nel network dell’Alleanza Slow Food

 
Gastronomia
Sushi o pasta? Lo chef Hiro in Salento

Sushi o pasta? Lo chef Hiro in Salento

 
La curiosità
Sammichele, così il paese ottiene il marchio di «Città dell’Olio»

Sammichele, così il paese ottiene il marchio di «Città dell’Olio»

 
Food e non solo
Basilicata, le eccellenze assediate dalle imitazioni

Basilicata, le eccellenze assediate dalle imitazioni

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa campagna vaccinale
AstraNight a Matera, è cominciata la Notte bianca dei vaccini

AstraNight a Matera, è cominciata la Notte bianca dei vaccini FOTO/VIDEO

 
LecceIncidente mortale
Capo di Leuca, scontro tra auto e moto: muore tra le fiamme motociclista 48enne

Leuca, scontro tra auto e moto: muore tra le fiamme motociclista 48enne

 
TarantoLe parole
Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

 
BrindisiIl caso
Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

 
BatLa curiosità
Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

 
PotenzaIl punto
Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

 

i più letti

Binomio di grande interesse

Acqua, da pianificare per il vino

E Unisalento, Lum e Cattolica di Piacenza studiano i nostri vitigni nei campi

IN VIGNA - Ecco un campo per  la ricerca su uve e vino

IN VIGNA - Ecco un campo per la ricerca su uve e vino

Acqua e vino, un binomio di grande interesse. Possibile? Sì, perché l’approccio rigorosamente scientifico è all’acqua come risorsa e innovazione della produzione del vino. E’ in questa direzione che hanno approfondito gli studi i ricercatori pugliesi dell’Università del Salento Pier Paolo Miglietta (affiliato alla Libera Università di Bolzano), della LUM Domenico Morrone e di Lucrezia Lamastra (Piacenza), in una collaborazione con l’Università cattolica del Sacro Cuore di Piacenza.

«Abbiamo valutato efficienza idrica e la produttività idrico economica dei vini italiani con Denominazione di Origine (DOP e IGP) – scrivono i ricercatori - , come potenziale strumento gestionale per migliorare le performance produttive. Lo studio è relativo all'Italia, primo produttore mondiale, e analizza i dati di vini DOP e IGP al terroir. I risultati mostrano i cinque migliori vini DOP e IGP per consumo idrico e produttività idrico economica e il loro trend dal 2011 al 2015».

L'uso sostenibile delle risorse idriche è il futuro della produzione vitivinicola italiana. Aree geografiche, clima, meteo e adattabilità delle colture influiscono sulla qualità finale dei vini DOP e IGP. «Le viti, sebbene tolleranti agli stress idrici in confronto alla maggior parte delle colture, hanno un fabbisogno irriguo minimo necessario durante i periodi di siccità gravi. L’impronta idrica e la produttività idrico economica dell'intero processo viticolo, possono fungere da base per la formulazione di strategie di risparmio idrico. Avere una maggiore produttività idrico economica significa – come spiegano Miglietta, Morrone e Lamastra - che i vitigni richiedono meno acqua e meno superficie, potendo produrre maggiori quantità di vino e maggiore valore economico, derivante da più elevati prezzi di vendita».

I risultati? «La pianificazione della produzione viticola italiana, basato anche sui concetti di impronta idrica e produttività idrico economica, rappresenta il potenziale per raggiungere l'obiettivo di una sostenibilità duratura».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie