Lunedì 13 Luglio 2020 | 03:12

Il Biancorosso

calcio
Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSparatoria misteriosa
Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
MateraManutenzione
Matera, la vasca della Villa non più una palude

Matera, la vasca della Villa non più una palude

 
PotenzaCentro storico
Potenza, tavoli e locali all’aperto . La piazza rivive causa Covid

Potenza, tavoli e locali all’aperto. La piazza rivive dopo il Covid

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

CULTURAL

IV Edizione del festival della cultura alimentare

Se la biodiversità salverà il pianeta, allora un ex mulino è davvero il luogo giusto per raccontarlo. Come? Attraverso “Cultural”, il festival della cultura alimentare nato a Parigi nel 2014, che torna per la quarta edizione italiana nella città Capitale Europea della Cultura 2019: Matera

Federico Valicenti piatto (foto Marco Varoli 2016)

Federico Valicenti piatto (foto Marco Varoli 2016)

Se la biodiversità salverà il pianeta, allora un ex mulino è davvero il luogo giusto per raccontarlo. Come? Attraverso “Cultural”, il festival della cultura alimentare nato a Parigi nel 2014, che torna per la quarta edizione italiana nella città Capitale Europea della Cultura 2019: Matera. Quando? Da domenica 21 a martedì 23 luglio. Dove? Nell’ex Mulino Alvino. L’evento, ideato e organizzato da Consortium Paris con l’obiettivo di promuovere la cultura alimentare italiana nel mondo, trasformerà Matera nella capitale del gusto italiano, grazie al contributo di produttori, chef, pizzaioli, panificatori e sommelier che si avvicenderanno sul palco di Cultural fra masterclass, atelier, tavole rotonde e laboratori e sei cene (tutte su prenotazione).

Saranno più di 100 gli ospiti di questa edizione chiamati a raccontare un territorio ricco di tipicità e biodiversità. Fra questi segnaliamo Vitantonio Lombardo (Vitantonio Lombardo, Matera), Angelo Sabatelli (Ristorante Angelo Sabatelli, Putignano), Domingo Schingaro e Tiziano Mita rispettivamente chef e pasticciere (I due camini, Borgo Egnazia), Pietro Zito (Ristorante Antichi sapori, Montegrosso di Andria), Felice Lo Basso (Felix Lo Basso, Milano). E, poi, i pizzaioli fra i quali Gennaro Battiloro (Battil’oro, Querceta) e Andrea Giordano (Lievito 72, Trani). Mi fermo qui, impossibile citarli tutti! Mi piace evidenziare lo spazio pensato apposta per i più piccoli, con corsi di cucina anche per bambini.

Si parlerà di mare, pesca sostenibile, inquinamento da plastica, traffico marittimo e acidificazione delle acque ma anche di mobilità elettrica. Sua maestà il vino, in collaborazione col Movimento del Turismo del Vino Basilicata, sarà rappresentato da oltre 40 le aziende vitivinicole provenienti da tutta Italia. Otto le masterclass dirette da esperti degustatori dell’Ais Basilicata. Importante novità di quest’anno l’abbinamento con alcuni chef e 4 masterclass dedicate a Spiriti Italiani, Gin, Agave e Rum, ed attività di assaggio di oli, caffè e birra e miele. Cultural è un evento ad ingresso libero con registrazione obbligatoria online su www.culturalfestival.eu , che sarà aperto al pubblico per tre giorni dalle ore 10 alle 20.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie