Mercoledì 20 Marzo 2019 | 20:14

NEWS DALLA SEZIONE

Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

indagini

Brindisi, nigeriano
ucciso nel suo appartemento

polizia

BRINDISI - Una lite furibonda, nel cuore della notte e in pieno centro, a Brindisi. Poi la richiesta di soccorsi e il ritrovamento, in un appartamento, del corpo di un giovane nigeriano ucciso con due coltellate al torace. La vittima, Callistus Imoyera, aveva 24 anni e per l’omicidio è indagata una giovane donna, sua convivente e connazionale. Sull'accaduto indaga la squadra mobile che sta valutando con la procura di Brindisi se disporre una misura restrittiva nei confronti della donna.

Il pm Giampiero Nascimbeni conferirà l’incarico per l'autopsia al medico legale Antonio Carusi, ma sarebbe già chiaro che ad uccidere il ragazzo è stato in particolare un fendente che lo ha trafitto al polmone. A quanto è emerso finora sembrerebbe che il delitto sia maturato in un contesto del tutto privato nel corso di una discussione sorta nell’ambito di un rapporto di coppia. I toni della lite erano così accesi che le grida sono state sentite dai vicini. L’epilogo, le cui modalità esecutive sono ancora da chiarire, ha avuto luogo nell’abitazione che Imoyera condivideva con altri connazionali oltre che con la donna. Attorno all’1.30 è stato lanciato l'allarme.

E’ giunto sul posto personale del 118 che ha tentato invano di rianimare il 24enne per cui non c'era più nulla da fare. E' stato eseguito un sopralluogo, la scientifica ha effettuato i rilievi. Sono poi stati ascoltati alcuni connazionali che vivono in via Bastioni Carlo V, dove si sono verificati i fatti, alcuni dei quali condividevano l’alloggio con la vittima. Si tratta di immigrati che hanno un regolare permesso di soggiorno, in gran parte sono richiedenti asilo. Tutti gli elementi raccolti sembrano convergere su un movente legato al rapporto che c'era tra il giovane e la sua convivente. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400