Giovedì 21 Marzo 2019 | 12:33

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
PotenzaRegionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 
BariL'inchiesta
Mercato nero della legna: un business malavitoso

Mercato nero della legna: un business malavitoso

 
MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 

anziano di san pancrazio

In ospedale con il mal di pancia
muore poco dopo: si indaga

Ieri effettuata l'autopsia e oggi i funerali di un pensionato

pronto soccorso

di FEDERICA MARANGIO

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Accusa un malore allo stomaco, si reca in ospedale e non fa più ritorno a casa. È accaduto un paio di giorni fa a Cesare Cavallone, sessantasettenne in pensione, che - come si diceva - in seguito ad un dolore allo stomaco ha chiesto ai familiari di essere accompagnato al presidio ospedaliero di Manduria, il più vicino geograficamente, per un consulto ed è lì deceduto.

I congiunti sono tutti sotto shock e in paese non si fa che parlare dell’accaduto e qualcuno ipotizza perfino che possa trattarsi di un caso di malasanità. Saranno però i risultati dell’autopsia, disposta dal magistrato ed effettuata ieri mattina, a fugare ogni dubbio sulla vicenda.

Una delle ipotesi che circolava era proprio quella secondo cui, probabilmente, il Cavallone avesse avuto un infarto, che purtroppo spiegherebbe la ragione dell’improvvisa morte. Tutto potrebbe essere riconducibile, quindi, a cause naturali. Si tratta di capire, però, se il pensionato potesse essere salvato.

In paese i manifesti sono stati affissi solo ieri pomeriggio, una volta che la salma ha potuto fare ritorno a casa. I tempi sono stati più lunghi per l’attesa dell’autopsia. I funerali saranno celebrati oggi da don Leonardo Pinto alla Chiesa Madre.

Una vicenda che ha gettato nel totale sconforto la famiglia e tutti coloro che in paese lo conoscevano e apprezzavano. Cavallone lascia la moglie Anna Maria, la figlia Fabiana e il figlio Rudye, che si è sposato solo da pochi mesi. I vicini di casa lo descrivono come un uomo silenzioso ed educato che si occupava con impegno dei suo podere.

Grande tristezza, dunque, in attesa dei risultati dell’esame autoptico che è stato effettuato allo scopo di accertare le cause del decesso cercando per quanto possibile di capire se la tragedia poteva in qualche modo essere evitata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400