Venerdì 19 Aprile 2019 | 00:49

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
Il caso
Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

 
Junior 54 Kg
Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

 
Nel Brindisino
San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

 
Con Easyjet
Brindisi vola alla scoperta di Bristol: dal 3 luglio nuovo collegamento estivo

Brindisi vola alla scoperta di Bristol: dal 3 luglio nuovo collegamento estivo

 
L'operazione della Gdf
Ostuni, non versa ritenute Irpef: maxi sequestro di beni a titolare supermarket

Ostuni, non versa ritenute Irpef: maxi sequestro di beni a titolare supermarket

 
A Brindisi
Ruba farmaci da reparti, licenziato dipendente Sanitaservice

Ruba farmaci da reparti, licenziato dipendente Sanitaservice

 
A Brindisi
Fermato dai cc sbotta «Hanno fatto bene a spararvi»: denunciato

Fermato dai cc sbotta «Hanno fatto bene a spararvi»: denunciato

 
Verso le elezioni
Europee: indagata a Brindisi capolista M5S per il Nord Ovest Mariangela Danzì

Europee: indagata a Brindisi capolista M5S per il Nord Ovest Mariangela Danzì

 
Perquisita dai cc
Va a trovare fidanzato in carcere e gli porta droga: denunciata nel Brindisino

Va a trovare fidanzato in carcere e gli porta droga: denunciata nel Brindisino

 
Dai carabinieri
Armi, droga e banconote false: arrestato partenopeo a Mesagne

Armi, droga e banconote false: arrestato partenopeo a Mesagne

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

San Michele Salentino

Propongono rapporto sessuale
a un pensionato e lo derubano

Propongono rapporto sessuale a un pensionato e lo derubano

Erano in due, entrambe avvenenti, di circa 30-35 anni di età. Sono entrate in casa di un pensionato di San Michele Salentino spacciandosi per venditrici a domicilio di calzini e, appena entrate nell’abitazione del 70enne, si sono adoperate per creare un clima di complicità tra loro e il padrone di casa. Una delle due ha invitato il pensionato a seguirla in bagno prospettandogli la possibilità di avere un rapporto sessuale. L’anziano non si è fatto pregare e, accettando (di buon grado) l’invito della ragazza, l’ha seguita. Neanche il tempo di entrare nel bagno e la giovane donna ha iniziato lentamente a spogliarsi. La sua amica, invece, è rimasta seduta sul divano ad… aspettare. Le attese del 70enne sono andate deluse: sul più bello, la donna si è rivestita e, precipitosamente, è uscita dall’abitazione seguita dalla sua amica. Il padrone di casa è tornato sulla… terra e sul momento non si è accorto di quello che era successo. È stato solo il mattino successivo, quando ha aperto il cassetto del comodino della sua stanza da letto dove è solito custodire il denaro, a rendersi conto di essere stato derubato. I duemila euro che aveva nel cassetto non c’erano più. Il pensionato ha capito subito quello che gli era capitato e, superato il momento iniziale di vergogna per essere caduto nella trappola che gli è stata tesa da due procaci donne (di malaffare), ha raggiunto la caserma dei carabinieri e ha raccontato al maresciallo la sua disavventura. I militari dell’Arma si sono subito messi in moto per cercare di identificare le autrici del furto a «luci rosse».

Un paio di giorni fa un fatto uguale è successo a Villa Castelli, dove due donne di colore hanno tentato un analogo approccio con un pensionato del posto. In quel frangente, però, alle ladre è andata male: il 70enne, al quale una delle due veneri nere aveva prospettato la possibilità di avere un rapporto sessuale a pagamento (a prezzo da… super saldi), ha subito messo alla porta le due ragazze. L’altra sera, a San Michele Salentino, ad agire non sono state le stesse donne - questo è certo -, ma il canovaccio che hanno recitato è identico. Viene spontaneo pensare che provengano dalla stessa… «scuola».

Mimmo Mongelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400