Giovedì 21 Febbraio 2019 | 12:23

NEWS DALLA SEZIONE

l'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
Il caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
A Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
Lotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
Il caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
Nel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
Ai domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 
La rapina a Brindisi
Brindisi, legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

Legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Catamarano in difficoltà, soccorso da Guardia Costiera al largo di Leuca

Catamarano in difficoltà, soccorso da Guardia Costiera al largo di Leuca

 
TarantoNel Tarantino
Tentò di uccidere due persone a S.Giorgio Jonico, pregiudicato si consegna ai cc

Tentò di uccidere 2 persone a S.Giorgio Jonico, 68enne si consegna ai cc

 
PotenzaL'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
BariPremiato a Rimini
Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

 
Brindisil'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
FoggiaLa decisione
Foggia, dopo 14 anni chiude Unieuro, in 18 a casa

Foggia, dopo 14 anni chiude Unieuro, in 18 a casa

 
BatLa denuncia
Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

 
Materail Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 

fasano

Piazza Ciaia è ormai
Zona a traffico limitato

Piazza Ciaia è ormai Zona a traffico limitato

di GIANNICOLA D’AMICO

FASANO - Istituita la Ztl – zona a traffico limitato - in piazza Ciaia a Fasano. Il 14 dicembre scorso con una apposita delibera la giunta municipale aveva stabilito una serie di modifiche alle norme riguardanti la circolazione e la sosta dei veicoli con la istituzione della zona a traffico limitato in Piazza Ciaia.

Il 12 febbraio scorso, poi, il comandante della Polizia municipale, il maggiore Fernando Virgilio, proprio per dare seguito a quanto stabilito dall’esecutivo cittadino ha emesso una apposita ordinanza dirigenziale (la numero 20) con la quale ordina la istituzione della Ztl, ovvero della zona a traffico limitato in piazza Ciaia a Fasano.

In particolare con tale atto il maggiore Virgilio ordina: la istituzione della Zona a traffico limitato (ZTL1) con orario 0-24 di tutti i giorni dell’anno, in Piazza Ciaia, nel tratto stradale compreso tra il civico 1 d il civico 26; la istituzione del divieto di sosta (0-24) su ambo i lati di Piazza Ciaia ricompresi nel perimetro della istituenda ZTL1; la istituzione di uno stallo di sosta riservata a veicoli con esposto l’apposito contrassegno per portatori di handicap, sul lato sud-ovest di Piazza Ciaia, all’altezza del civico 20; la istituzione di n° 1 stallo di sosta riservata ai veicoli di categoria N utilizzati per il carico e scarico di cose, con sosta consentita di 30 minuti regolamentata da disco orario, dalle 8 alle ore 11 di tutti i giorni feriali, con divieto di sosta nei rimanenti orari, sul lato sud-ovest di Piazza Ciaia, nel tratto compreso tra i civici 13 e 16.

Detta ordinanza poi abroga tutte le precedenti disposizioni incompatibili con il presente provvedimento.

«Considerato – si legge nella premessa della ordinanza - che l’Amministrazione comunale ha fra i suoi obiettivi quello di favorire la prevalente fruizione pedonale di Piazza Ciaia, anche mediante l’installazione di elementi di arredo e verde urbani, e contemporaneamente di salvaguardare i diritti dei residenti e degli operatori economici e professionali” e “attesa la necessità di dare attuazione al richiamato provvedimento, mediante l’adozione dei provvedimenti consequenziali meglio specificati in dispositivo, sussistendo le ragioni di pubblico interesse nel rispetto del principio informatore della circolazione sancito dall’art. 140 del Codice della Strada” il maggiore Virgilio ha emesso lo scorso 12 febbraio tale ordinanza stabilendo anche una serie di categorie che sono autorizzate al transito nella Ztl».

Dai veicoli muniti di pass appositamente rilasciato dalla Polizia municipale, ai veicoli utilizzati per le operazioni di carico e scarico nei giorni feriali dalle 8 alle 11, con sosta consentita di 30 minuti regolamentata da disco orario, ai veicoli adibiti a servizi di Polizia o antincendio e autoambulanze, a quelli operativi per la raccolta di rifiuti e spazzamento strade, ai veicoli al servizio di persone invalide munite di contrassegno, ai velocipedi, alle auto funebri, ai taxi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400