Sabato 16 Febbraio 2019 | 19:08

NEWS DALLA SEZIONE

Ai domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 
La rapina a Brindisi
Brindisi, legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

Legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

 
Dai cc di Brindisi Casale
Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

 
Il caso
Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

 
La rapina
Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

 
Sequestrati anche 30 kg di pesce
carabinieri Nas

Latiano, lavavano pesce con acqua contaminata: ristorante sospeso

 
NEL RIONE SANT'ANGELO
Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

 
Operazione dei Cc
Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

 
Lotta alla droga
Carovigno, beccato mentre spacciava cocaina: arrestato 42enne

Carovigno, preso dai Cc 42enne mentre spacciava cocaina

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'appello
Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

 
LecceVerso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
TarantoLa manifestazione
Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

E' un brindisino

«Mano morta» in alto mare
denunciato comandante di nave

La denuncia del medico di bordo cui l'ufficiale avrebbe detto «Hai un bel c..» seguito da una toccatina

«Mano morta» in alto maredenunciato comandante di nave

BRINDISI . «Hai un bel culo, un po’ grosso ma provocante». Un apprezzamento inopportuno, seguito dalla mano che scende a toccare il «lato B» della donna la quale reagisce con determinazione e dopo qualche giorno sporge querela contro il presunto molestatore. Che ora è finito sotto processo.
Si tratta del comandante di una nave che incrocia nelle acque del Mediterraneo occidentale, che avrebbe molestato, durante la navigazione, il medico di bordo, vale a dire una donna sua coetanea (i due sono sulla sessantina). Lui è originario del Brindisino. E per questo gli atti furono trasmessi alla procura di Brindisi e il processo è stato incardinato presso il locale tribunale. I difensori dell’imputato, avvocati Francesco Sozzi e Lanfranco Gentile, vorrebbero, però, trasferirlo a Genova perché il presunto abuso sarebbe avvenuto quando la nave navigava da quelle parti.
Il comandante è imputato «per il reato - si legge nel capo di imputazione - di cui all’art. 609 bis perché con violenza, consistita nel cogliere di sorpresa con un’azione repentina la persona offesa, e comunque abusando dell’autorità derivante dalla sua posizione di comandante della nave, costringendo… (componente dell’equipaggio in qualità di medico di bordo) a subire atti sessuali: in particolare dopo averle detto “hai un bel culo, un po’ grosso ma provocante” e “dovresti usare un perizoma perché con i tuoi slip si vede il contorno della biancheria”». [Pi. Arg.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400