Giovedì 21 Febbraio 2019 | 17:11

NEWS DALLA SEZIONE

A ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

 
l'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
Il caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
A Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
Lotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
Il caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
Nel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
Ai domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI fatti nel 2017
Monopoli, tentò di uccidere moglie e ferì la figlia: chiesti 20 anni

Monopoli, tentò di uccidere moglie e ferì la figlia: chiesti 20 anni

 
HomeLa decisione
Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

 
BrindisiA ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

 
TarantoArrestato pregiudicato
Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

 
FoggiaHanno agito in quattro
Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

 
PotenzaL'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
BatLa denuncia
Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

 
Materail Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 

fasano

Il centro cittadino
a misura di... pedone

Prosegue la riqualificazione della piazza e la chiusura al traffico

Il centro cittadino a misura di... pedone

Tommaso Vetrugno

FASANO - Continua il piano di riqualificazione della centralissima piazza nell’ottica di renderla a misura di pedone, puntando alla chiusura del traffico veicolare. Dopo l’intervento che ha caratterizzato la piccola arteria che collega via San Francesco alla piazza, pronta per il suo debutto, manca solo il taglio del nastro, ecco che nella giornata di ieri hanno fatto la comparsa in piazza gli elementi di arredo urbano. Se si considera che sono anni che non si fa nulla per il cuore della città questo assume un risalto di non poco conto.

Il settore tecnico del Comune con apposita determina dirigenziale, seguendo ovviamente le direttive dello stesso Consiglio comunale, nello specifico la seduta del 30 marzo, ha provveduto a reperire sul mercato numero 6 panche e 5 fioriere. Un piccolo intervento, ma allo stesso tempo colmerà in parte una delle più grosse lacune: l’assenza di idonee panche e di verde. Indubbiamente per la seconda problematica si dovrebbe attendere un azione più radicale per debellare una lacuna che ci si porta dietro da lustri, da quando si decise di non dotare la piazza di alberi o di qualsiasi zona verde. Un problema che è a monte, quindi, quando si è deciso di affidarsi ad un immenso lastricato che se da una parte produce spazio per le manifestazioni, dall’altra presenta uno spazio desolante vuoto quando non vi è la gente a fare da improprio “arredo”.

Ritornando agli interventi che stanno interessando piazza Ciaia, la determina dirigenziale dello scorso 2 novembre, ha dato il via all’acquisto di quanto ricercato sul mercato, affidandosi al Mepa, ed individuando nella ditta Loconsole sas da Bari l’impresa giusta per operare l’acquisto per un impegno di spesa pari ad euro 21.165,048, iva compresa ed inclusi gli oneri di sicurezza. Da premettere che il prezzo a base negoziale era di euro 18mila iva esclusa, l’aggiudicatario ha offerto in sintesi un costo pari a 17.348,70 iva esclusa.

L’acquisto riguarda panca del tipo “Arrow” con piano seduta levigato color granito bianco, marca Bellitalia, materiale conglomerato tipo “granito bianco“, posti a sedere n. 4, dimensioni (lxpxa) cm 255x145,6x40. Le fioriere sono del tipo “Marte” color granito bianco levigata, marca Bellitalia, forma circolare, materiale conglomerato tipo “granito bianco“, dimensioni (lxpxh) cm 190x110 h. L’ufficio ha proceduto alla fornitura, alla luce di un importo inferiore a 40mila euro, mediante affidamento diretto, anche senza previa consultazione di due o più operatori economici.

A completare il quadro degli interventi nell’ottica di una zona pedonale a tutti gli effetti, si registra il cambio di senso di marcia per la strada via San Nicola che, procedendo da via Murri, adesso vedrà i veicoli salire verso la piazza e non più proseguire dritti per poi imboccare la prima arteria utile, via Buongiorno, per immettersi con direzione piazza. Un cambio di senso di marcia che viene considerato a titolo sperimentale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400