Giovedì 23 Gennaio 2020 | 03:51

NEWS DALLA SEZIONE

Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'incidente nel 2008
Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
HomeIntimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

problemi a fasano

Raffica di pagamenti Tari
ma per tanti sono errati

Le ingiunzioni sarebbero giunte pure a cittadini che hanno già pagato

comune di fasano

FASANO - Migliaia di avvisi aventi ad oggetto accertamenti relativi alla Tari, la tassa sulla raccolta dei rifiuti, 2016 stanno arrivando in questi giorni alle famiglie fasanesi. A giudizio dei commercialisti, a cui molti destinatari degli avvisi si sono rivolti per avere chiarimenti in merito, quegli accertamenti sono errati. Per l’ex sindaco Lello Di Bari è un «invito» a nozze per attaccare, in modo tranciante, le scelte dell’amministrazione Zaccaria.

«La nostra contestazione - attacca il consigliere comunale forzista - si riferisce ai tentativi maldestri e inopportuni dell’Amministrazione di allungare la mano nelle tasche dei cittadini, i quali si sono visti notificare, dal nuovo “efficientissimo” Ufficio Tributi del Comune di Fasano, avvisi di accertamento Tari 2016 totalmente sbagliati, nei quali è stata applicata doppiamente la quota variabile e, cosa ancor più grave, in molti casi i fasanesi avevano pagato regolarmente la tassa per la quale è stato notificato l’accertamento. Gli errori commessi sono ancora più inaccettabili perché non sono stati determinati dal mancato possesso, da parte dell’Ufficio Tributi, della Banca dati aggiornata, ma dal cattivo funzionamento del software acquistato appositamente da questa amministrazione e dal mancato controllo degli atti da parte dei dipendenti comunali ai quali l’assessore al ramo si è affidato. Oltre al danno economico subìto per i costi di notifica degli atti annullati - prosegue Di Bari -, i fasanesi saranno anche costretti a recarsi presso l’Ufficio Tributi per richiedere l’annullamento dell’atto sbagliato. Ufficio aperto al pubblico solo 2 ore al giorno. In molti casi questo costringerà a chiedere permessi dal lavoro, spesso giornate intere. Insomma un disagio inaudito! Il cattivo “modus operandi” dell’Amministrazione guidata dal sindaco Francesco Zaccaria e dall’assessore al ramo Giovanni Cisternino, trova riscontro anche dalla corrispondenza intercorsa tra gli stessi e la società Centro Tri.Com in A.s., opportunamente recuperata con apposita richiesta di accesso agli atti. Dalla suddetta corrispondenza, inviata per conoscenza alla Procura della Repubblica, alla Prefettura e alla Corte dei Conti, abbiamo appreso che la Centro Tri.Com ha trasmesso al Comune (suo socio pubblico) sia le banche dati, sia le copie di atti (pronti per la stampa) relative alle sole annualità a rischio prescrizione (p.e. 2012), pari a circa € 3.400.000, ad eccezione della Ta.Ri 2016 per la quale il Comune di Fasano ha prodotto autonomamente atti errati, come già detto».

Se davvero, come sostiene l’ex sindaco forzista e gli addetti ai lavori, gli avvisi di accertamento che in questi giorni stanno venendo recapitati ai cittadini fasanesi sono errati, la cosa sarebbe molto grave. Per i contribuenti, infatti, si tratterà di sopportare una serie di disagi per vedere riconosciuta la propria buona fede in merito al pagamento della Tari 2016.sanoÈ bufera sulle notifiche in atto da parte del nuovo ufficio tributi dell’amministrazione comunale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie