Giovedì 20 Settembre 2018 | 06:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

a brindisi

Casa inidonea per una disabile
ora il Comune dovrà sostituirla

La sentenza del tribunale. In alternativa, dovrà pagare all'assegnataria 500 euro al mese

disabili

Comune di Brindisi condannato a garantire ad un disabile un alloggio privo di barriere architettoniche. Lo ha deciso il giudice del Tribunale, Silvia Nastasia, con una esemplare sentenza (la n° 2006 del 22 dicembre scorso) che ha attestato la mancata consegna ad una cittadina disabile con severe patologie e difficoltà deambulatorie (con invalidità del 100%) di un appartamento di edilizia residenziale conforme alla norma sull’abbattimento delle barriere architettoniche. Il Comune dovrà provvedere a sostituire l’alloggio o, in alternativa, corrispondere alla donna un risarcimento per equivalente in misura di 500 euro mensili.

L’appartamento si trova a Sant’Elia e nel 2006 venne consegnato alla cittadina costretta a vivere su una sedia a rotelle. Ad interessarsi alla vicenda è stata l’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili (Anmic) di Brindisi (presieduta da Mario Pentassuglia) e, in particolare, l’avv. Alessandro Formosi, uno dei legali dell’associazione che ha assistito la cittadina disabile nel giudizio iniziato nel 2009.

«Da subito - ha fatto notare l’Anmic - la disabile ha evidenziato carenze e difetti, consistenti nella presenza all’esterno di uno scivolo a pendenza non a norma e con una curva, comandi degli interruttori ad altezza non conforme, impossibilità di transito agevole da un ambiente all’altro per il corridoio stretto e per la presenza di un pilastro che limita l’accesso agevole della carrozzina in cucina e difficoltà di accesso al bagno che non è dotato di pavimentazione idonea antiscivolo. In più, le traverse di sostegno in prossimità dei servizi igienici non sono state correttamente fissate e, una volta azionate, creano un ostacolo che impedisce di utilizzare i servizi o addirittura imprigiona i portatori di handicap. È inoltre mal posizionato il vano doccia al pari del lavabo che non è installato alla corretta altezza. Anche le soglie di accesso ai balconi sono insidie per chi è in carrozzina (sono alte 7 cm): una volta, nel tentativo di transitarvi, la carrozzina si è ribaltata e l’utilizzatrice stremata non è stata capace di rientrare nell’appartamento. Infine, la stanza da letto è piccola e non consente alla carrozzina di accostarsi al letto costringendo l’assegnataria che vive da sola a compiere acrobazie per entrare ed uscire dal letto o talvolta a dormire sulla carrozzina quando stremata nelle forze».

«Quello che purtroppo non è oggi concepibile - commenta l’Anmic - è che proprio il Comune abbia costretto una disabile ad occupare un appartamento non conforme a chi soffre di ridotta capacità di deambulazione. Purtroppo è noto che altri disabili riscontrino nel quotidiano a Brindisi il medesimo problema per il comportamento affatto civile di alcuni automobilisti che occupano stalli di sosta per disabili o parcheggiano in corrispondenza delle rampe di accesso ai marciapiedi per soggetti con ridotta capacità deambulatoria, ma altresì sono in tanti i cittadini assegnatari di immobili residenziali prigionieri nelle abitazioni non dotate di rampe, ascensori o peggio ancora non conformi alle normative in materia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi, sequestrati nel porto 39mila peluche e 5mila motori per lavatrici

Brindisi, sequestrati nel porto 39mila peluche e 5mila motori per lavatrici

 
Pensionato scompare a Brindisi, ricerche in tutta la zona

Pensionato scompare a Brindisi, ricerche in tutta la zona

 
Ostuni, biglietteria chiusa, polemiche sulla stazione ferroviaria

Ostuni, biglietteria chiusa, polemiche sulla stazione ferroviaria

 
Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

 
Brindisi, imbratta la porta del condominio: denunciato 19enne

Brindisi, imbratta porta del condominio: denunciato 19enne

 
Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

 
Brindisi, rimosso manifestioffensivi contro Salvini

Brindisi, rimosso manifesto
offensivo contro Salvini

 
Brindisi, saccheggiata sededella Protezione civile

Brindisi, saccheggiata sede
della Protezione civile

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS