Sabato 25 Gennaio 2020 | 09:08

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzala tragedia
Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

 
BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Brindisi

Minaccia una «strage»
Allerta in aeroporto

Minaccia una «strage»  Allerta in aeroporto

di Antonio Portolano

BRINDISI - «Faremo una strage in aeroporto». Suonava grosso modo in questa maniera la minaccia, poi rivelatasi l’ennesimo falso allarme, che ha fatto scattare ieri mattina l’allerta antiterrorismo nell’aeroscalo di Brindisi. Una telefonata anonima pervenuta al centralino di una forza dell’ordine nel Leccese ha determinato subito un innalzamento dei dispositivi di sicurezza nell’aeroporto del Salento con l’impiego massiccio di Carabinieri, Polizia e Polaria oltre che di Guardia di finanza e vigili urbani. Un dispositivo perfettamente rodato a Brindisi che, anche ieri, ha mostrato l’elevato livello di professionalità delle forze chiamate a gestire la presunta emergenza. I passeggeri in arrivo e partenza non hanno avvertito infatti alcuna forma di minaccia vera o presunta che fosse pur notando un massiccio schieramento poliziotti e militari. Una presenza peraltro gradita che ha contribuito a dare ai viaggiatori anche un maggior senso di sicurezza.

I controlli sono stati approfonditi e discreti all’interno dello scalo dove la Polizia di frontiera ha disposto anche l’impiego di unità cinofile e degli artificieri per le «bonifiche» di tutta l’area. All’esterno pattuglie della Polizia e della Guardia di finanza hanno proceduto a presidiare i varchi d’accesso allo scalo avviando i controlli di eventuali automezzi o persone sospette. Sul posto i carabinieri hanno dirottato anche le Aliquote di pronto intervento (Api) - in forze alla Compagnia di Brindisi e alle dirette dipendenze del Comando provinciale - specializzate nella gestione di eventi connessi alle minacce terroristiche. L’aeroporto è stato presidiato per circa 3 ore fino a quasi mezzogiorno, quando effettuati tutti i controlli del caso è emerso che si è trattato dell’ennesimo falso allarme. A determinare l’allerta è stata in particolare la minaccia di una «strage», profferita al telefono sembrerebbe in lingua italiana. Le forze dell’ordine, non sottovalutando affatto nemmeno quell’avvertimento, che per come presentato lasciava già presagire l’idea di una bufala - gli attentati per prassi non si annunciano -, hanno preferito non lasciare nulla al caso garantendo massima sicurezza per passeggeri e personale aeroportuale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie