Mercoledì 19 Settembre 2018 | 00:57

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Sì all'accorpamento di due scuole medie

Latiano decide di investire
negli Istituti superiori

Latiano decide di investirenegli Istituti superiori

A Latiano si volta pagina per quanto riguarda l'offerta scolastica. Dopo una lunga attesa e un braccio di ferro con i genitori l'amministrazione, d'intesa con le istituzioni scolastiche, ha deciso di accorpare due scuole medie per consentire lo sviluppo del Liceo delle Scienze Umane che in questi ultimi anni ha registrato un vero e proprio boom di iscrizioni. 

Ecco di seguito il comunicato stampa con il quale il sindaco Mino Maiorano annuncia la decisione che verrà illustrata nel corso di una conferenza stampa prevista per il prossimo 22 dicembre:  

«Il Sindaco di Latiano, la Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Latiano e la Dirigente del Liceo delle Scienze Umane “Palumbo” di Brindisi - si legge nella nota - hanno congiuntamente preso atto della sussistenza di condizioni per scongiurare il trasferimento della sede associata di Latiano, del predetto Liceo, presso altro Comune laddove sono stati già messi a disposizione locali più idonei e spaziosi».

«La soluzione, individuata con gli auspici del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, prevede l’accorpamento delle due attuali sedi della Scuola Secondaria di Primo Grado presso la scuola “Gabriele Monasterio” (i cui locali sono sufficienti ad ospitare anche gli alunni che attualmente frequentano la Scuola “Benedetto Croce”). La sede associata del Liceo “Palumbo” potrà così trovare adeguata ospitalità presso i locali della Scuola “Benedetto Croce”, ponendo le basi per la candidatura di Latiano anche quale sede dell’indirizzo “Linguistico”».

LE SPESE PER ADEGUARE LA STRUTTURA A CARICO DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA

«Il Liceo “Palumbo” - si legge - si impegna a reperire le necessarie risorse economiche per contribuire ai lavori di adeguamento dei locali che andrà ad utilizzare. L’accorpamento delle due attuali sedi della Scuola Secondaria di Primo Grado produrrà una ottimizzazione delle risorse professionali impiegate, concentrando ogni energia per un ulteriore potenziamento del servizio offerto agli alunni».

«Era ormai da due anni che - conclude il sindaco - senza mai giungere ad una conclusione concreta, a causa anzitutto dell’eccessiva onerosità economica di ogni soluzione prospettata - si riproponeva il problema del necessario ampliamento della sede decentrata del Liceo “Palumbo”. E’ arrivata, dunque, la decisione tanto attesa, che vede impegnati, in sintonia, l’Ente Locale e le Istituzioni Scolastiche. Ogni cambiamento comporta, almeno nella prima fase del suo attuarsi, il dover convivere con qualche disagio. Chiediamo, pertanto, la collaborazione di tutti i cittadini interessati, nella consapevolezza di aver assunto una decisione con senso di responsabilità e solo dopo aver valutato ogni opzione alternativa».

IL SINDACO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

 
Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

 
Brindisi, imbratta la porta del condominio: denunciato 19enne

Brindisi, imbratta porta del condominio: denunciato 19enne

 
Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

 
Brindisi, rimosso manifestioffensivi contro Salvini

Brindisi, rimosso manifesto
offensivo contro Salvini

 
Brindisi, saccheggiata sededella Protezione civile

Brindisi, saccheggiata sede
della Protezione civile

 
Brindisi, l'abbraccio della cittàai «giganti» della squadra del cuore

Brindisi, l'abbraccio della città ai «giganti» della squadra del cuore

 
Farmacia comunale a BrindisiCorte Conti chiede 500mila euro

Farmacia comunale a Brindisi
Corte Conti chiede 500mila euro

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS