Domenica 16 Febbraio 2020 | 22:33

NEWS DALLA SEZIONE

Pallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
Italia-Cina
Coronavirus, partono da Brindisi gli aiuti umanitari per Pechino

Coronavirus, partono da Brindisi gli aiuti umanitari per Pechino

 
nel Brindisino
Cisternino: il porcile diventa sede parlamentare per evitare l'abbattimento degli animali malati

Cisternino: il porcile diventa sede parlamentare per evitare l'abbattimento degli animali malati

 
Nel Brindisino
Restinco, vuole stare nel Cpr abusivamente: colpisce auto con transenna e minaccia agenti con arma finta

Restinco, vuole stare nel Cpr abusivamente: colpisce auto con transenna e minaccia agenti con arma finta

 
la testimonianza
Mesagne, psicosi Coronavirus: «Mi chiedono se sto bene solo perché sono cinese»

Mesagne, psicosi Coronavirus: «Mi chiedono se sto bene solo perché sono cinese»

 
tentato omicidio
Brindisi, degenera la lite, 30enne accoltella l'amico al volto e sul dorso: arrestato

Brindisi, degenera la lite, 30enne accoltella l'amico al volto e sul dorso: arrestato

 
L'operazione
Brindisi, duro colpo alla Sacra corona unita: 37 arresti

Brindisi, mafia e droga: duro colpo alla Scu, 37 arresti VD

 
Dalla Polizia
Brindisi, sfugge alla cattura: spacciatore bloccato dopo un mese

Brindisi, sfugge alla cattura: spacciatore bloccato dopo un mese

 
Storia a lieto fine
Fasano. avvocato-sub provetto salva pescatore

Fasano, avvocato-sub provetto salva pescatore

 
L'inchiesta
Brindisi, truffa alla Asl: chiesto rinvio a giudizio anche per 2 farmacisti

Brindisi, truffa alla Asl: chiesto rinvio a giudizio anche per 2 farmacisti

 
I controlli
Coronavirus, in arrivo in aeroporti di Bari e Brindisi nuovi termoscan

Coronavirus, in aeroporti Bari e Brindisi nuovi termoscan a infrarossi. Inaugurato punto 118

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

Droga

Trafficante latitante
arrestato nel Brindisino

TARANTO - E’ stato arrestato dai carabinieri del Ros di Lecce, in collaborazione con i colleghi dei Comandi Provinciali di Taranto e Varese, Giancarlo Matichecchia, 48enne di Cosenza e residente nella provincia ionica, che si era sottratto, il 7 settembre scorso, all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Lecce, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti dello stesso Matichecchia, del 38enne di Grottaglie Pierluigi Cafforio e del e del 49enne tarantino Salvatore Margherita, indagati per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi da fuoco. Matichecchia era riuscito a lasciare il territorio nazionale per raggiungere la Romania.

Da qui, grazie all’appoggio di alcuni complici, era rientrato in Italia tramite documenti falsi e camuffandosi con travestimenti e parrucche. Nell’ultimo periodo aveva trovato rifugio nella cittadina di Erchie (Brindisi), ospite del pregiudicato Emanuele Valentino Fazzi, di 34 anni. I due sono stati bloccati ad Erchie a bordo di una Fiat Punto in uso al Fazzi dopo che dalle indagini era emersa la decisione del latitante di lasciare nuovamente il territorio nazionale per raggiungere la Germania.

Nell’autovettura, i Carabinieri hanno rinvenuto apparati telefonici dedicati, documenti falsi, uno scanner ed una somma in contanti. Matichecchia, tratto in arresto in esecuzione della misura cautelare, e Fazzi, tratto in arresto per favoreggiamento personale, sono stati condotti al carcere di Brindisi. Le misure restrittive erano state emesse nell’ambito dell’inchiesta condotta nei confronti di alcuni esponenti del clan capeggiato da Alberto Lorusso, pregiudicato di Grottaglie, ritenuti responsabili di traffico di sostanze stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie