Sabato 20 Ottobre 2018 | 11:36

NEWS DALLA SEZIONE

In pieno giorno
Palpeggiano una 15enne, ricercati 3 extracomunitari

Palpeggiano una 15enne, ricercati 3 extracomunitari

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Sei denuciati
Latiani, maxi rissa tra 6 giovani:uno ruba il portafogli a un rivale

Latiano, maxi rissa tra 6 giovani: uno ruba il portafog...

 
A Francavilla Fontana
Rapina un bar, minaccia la barista con un sasso e lo lancia sulla vetrina: arrestato

Rapina un bar, minaccia la barista con un sasso e lo la...

 
Ai ferri corti
Brindisi, il sindaco Rossi diffida Versalis e minaccia il fermo dell’impianto

Brindisi, sindaco diffida Versalis e minaccia fermo del...

 
Per una settimana
San Vincenzo De' Paoli, reliquia arriva a Ostuni

San Vincenzo De' Paoli, reliquia arriva a Ostuni

 
Nel Brindisino
Non rispettano l'alt dei cc, inseguimento finisce con 3 tamponamenti: arrestati 2 nomadi serbi

Non rispettano l'alt dei cc, ma tamponano 3 auto: arres...

 
Turismo
Brindisi «dimenticata» alla Fiera di Rimini

Brindisi «dimenticata» alla Fiera di Rimini

 
Nel rione Sant'Elia
Brindisi, incendia l’auto del vicino di casa ma un video lo inchioda: arrestato

Incendia l’auto del vicino, inchiodato da un video

 
Economia
Export brindisino in calo dopo 2 anni di crescita

Export brindisino in calo dopo 2 anni di crescita

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Droga

Trafficante latitante
arrestato nel Brindisino

TARANTO - E’ stato arrestato dai carabinieri del Ros di Lecce, in collaborazione con i colleghi dei Comandi Provinciali di Taranto e Varese, Giancarlo Matichecchia, 48enne di Cosenza e residente nella provincia ionica, che si era sottratto, il 7 settembre scorso, all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Lecce, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti dello stesso Matichecchia, del 38enne di Grottaglie Pierluigi Cafforio e del e del 49enne tarantino Salvatore Margherita, indagati per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi da fuoco. Matichecchia era riuscito a lasciare il territorio nazionale per raggiungere la Romania.

Da qui, grazie all’appoggio di alcuni complici, era rientrato in Italia tramite documenti falsi e camuffandosi con travestimenti e parrucche. Nell’ultimo periodo aveva trovato rifugio nella cittadina di Erchie (Brindisi), ospite del pregiudicato Emanuele Valentino Fazzi, di 34 anni. I due sono stati bloccati ad Erchie a bordo di una Fiat Punto in uso al Fazzi dopo che dalle indagini era emersa la decisione del latitante di lasciare nuovamente il territorio nazionale per raggiungere la Germania.

Nell’autovettura, i Carabinieri hanno rinvenuto apparati telefonici dedicati, documenti falsi, uno scanner ed una somma in contanti. Matichecchia, tratto in arresto in esecuzione della misura cautelare, e Fazzi, tratto in arresto per favoreggiamento personale, sono stati condotti al carcere di Brindisi. Le misure restrittive erano state emesse nell’ambito dell’inchiesta condotta nei confronti di alcuni esponenti del clan capeggiato da Alberto Lorusso, pregiudicato di Grottaglie, ritenuti responsabili di traffico di sostanze stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400