Martedì 19 Marzo 2019 | 04:57

NEWS DALLA SEZIONE

In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 
Nel Brindisino
Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

 
Nel brindisino
La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

 
La protesta
Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Sesso per strada nel centro storico sotto gli occhi dei passanti

All'uscita dal pub, dopo cena, qualcuno gira il video che diventa virale

MESAGNE - Per una notte il centro storico di Mesagne si trasforma in club privé a cielo aperto. O – per restare all’attualità – in Grande Fratello Vip.

Sono le 2 di notte e il centro storico di Mesagne diventa luogo scelto da due ragazzi per fare sesso.

Siamo ad un passo dall’ex Piazza Commestibili, in Largo di via Albricci. In poche decine di metri turisti e forestieri si attardano per gustare i prelibati piatti della gastronomia mesagnese.

Due ragazzi, lei mesagnese e lui di un paese limitrofo, non vogliono perdere tempo. Sono impazienti, fremono dal desiderio ardente. Non riescono a resistere. Avranno gli occhi offuscati. E si fermano all’angolo della piazzetta per fare sesso, incuranti di chi possa vederli.

Arrivano fino in fondo. Senza alcun preliminare, arrivano a consumare l'atto sessuale. Non si accorgono che da un pub di via Luca Antonio Resta è uscito un gruppo di ragazzi che, increduli, li filmano. Video che va subito sulla rete diventando virale.

Uno spettacolo choc che in pochi secondi colleziona migliaia di visualizzazioni. E di commenti. Come quello di Anna Rita Pinto, sceneggiatrice tornata a Mesagne dopo alcuni anni vissuti a Roma. “Ed io che pensavo che tornando al mio piccolo paese di provincia mi sarei annoiata - scrive sui social -. La vera città eterna è Mesagne. Roma? E’ ormai superata!”. Anna Rita Pinto lavora nell’ambito del cinema e della scrittura creativa. La prende scherzosamente. Infatti: “E comunque devo uscire più spesso: mi occorre nuovo materiale narrativo”, conclude.

Altri internauti si dicono sconcertati. “Non c’è limite al degrado. Ci mancava il sesso a cielo aperto. Ormai il centro storico è fuori controllo. Uno dei centri storici più belli del Salento, vanto e orgoglio di Mesagne, é diventato un bordello all'aperto”, scandalizzandosi di vedere un ragazzo avvinghiarsi sulla sua ragazza.

Altri commentano: “Lo fanno vedere in televisione al Grande Fratello Vip. Di cosa ci dobbiamo scandalizzare? Di una sveltina? E’ davvero tanto indecoroso quel siparietto "hard"?”.

I volti dei due ragazzi immortalati mentre fanno sesso appoggiati al muro, in un angolo, non sono visibili. Ma in città giurano di conoscere lei. Forse. Chissà? Probabilmente li conosceranno coloro che con i telefonini hanno girato il video, dal momento che poi hanno atteso che i due si ricomponessero e salissero in macchina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400