Venerdì 23 Agosto 2019 | 02:12

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
Dai Cc
Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

 
Un 21enne
Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

 
Controlli nel Brindisino
Rosa Marina, Cc in discoteca: 19 lavoratori in nero. Il gestore: "Tutto sanato"

Rosa Marina, Cc in discoteca: venti lavoratori in nero. Il gestore: «Tutto sanato»

 
Poi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
I controlli
Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

 
L'emergenza
S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

 
La scoperta
Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

 
Le minacce
Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

 
Su Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
Maltrattamenti
Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Un pensionato intento alla potatura a Cisternino

Cade dall'albero
e muore sul colpo

CISTERNINO - Tragedia nelle campagne tra Ostuni e Cisternino, in territorio della città bianca, dove un pensionato di 77 anni ha perso la vita cadendo sul terreno stava potando un albero. La caduta è stata fatale a Giovanni Pepe, cistranese: il pensionato è morto sul colpo.

L’incidente è successo l’altro pomeriggio in contrada Intendente, dove è ubicato il podere di proprietà dell’anziano cistranese. Nel pomeriggio il 77enne si è recato in campagna portandosi al seguito tutto quello che gli necessitava per potare gli ulivi. Raggiunto il podere, ubicato nelle campagne di Ostuni, al confine con il territorio di Cisternino, si è messo al lavoro. Mentre era sull’albero ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra facendo un volo di diversi metri. L’impatto con il terreno non gli ha lasciato scampo: con ogni probabilità il pensionato è morto sul colpo. A scoprire quello che era successo sono stati, in serata, i familiari del 77enne. Preoccupati del fatto che il loro congiunto non rispondeva al telefono e non era ancora rincasato, si sono recati in contrada Intendente e, appena varcato l’ingresso del podere, hanno fatto la macabra scoperta. Sono stati i familiari della vittima a informare dell’incidente le forze dell’ordine.

Sul luogo del sinistro si sono recati i carabinieri della stazione di Ostuni, competenti per territorio, che hanno eseguito tutta una serie di rilievi finalizzati a ricostruire la dinamica del tragico incidente. Non essendosi dubbio alcuno su quello che è accaduto, il magistrato che in quel momento era di turno in Procura, a Brindisi, dopo che è stato informato dai militari dell’Arma ha dato il via libera alla restituzione della salma del pensionato ai familiari.

m. mong.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie