Venerdì 22 Marzo 2019 | 00:50

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
BariComune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 

non producono reddito

A Latiano in vendita
beni comunali

Il sindaco accetta proposta dell'Associazione e avvia procedura

A Latiano in vendita beni comunali

LATIANO - I cittadini propongono l’alienazione del patrimonio comunale. Il sindaco Mino Maiorano ha formalmente accettato la proposta avanzata dalla Associazione «L'Isola che non c'è» di avviare una verifica tecnica per aggiornare il valore del patrimonio immobiliare del Comune di Latiano in vista di una possibile alienazione. La disponibilità a realizzare questa operazione che potrebbe portare nuova finanza alle casse comunali è stata dichiarata nel corso di un incontro che si è svolto a Palazzo di Città. Alla riunione hanno preso parte il sindaco, la Segretaria comunale, dott.ssa Carmela Flora e una delegazione della Associazione della quale facevano parte Pietro Donativo, Franco Rubino, Nadia Persano, Alma Sammarco e lo stesso Salvatore Chionna, l’ingegnere professionista che si è detto disponibile a prestare gratuitamente la propria opera per eseguire la perizia tecnica dei beni comunali.

Il sindaco e il segretario comunale valuteranno in questi giorni quale formula prevista dalla legge e dai regolamenti amministrativi adottare per bandire la gara di assegnazione dell'incarico il cui ammontare non «dovrà superare il costo delle spese vive delle sole visure catastali». Nel corso dell'incontro il sindaco si è inoltre detto propenso a riconsiderare la proposta di far acquisire a Invimit l'immobile storico di via Spinelli che attualmente ospita la stazione dei carabinieri. Una ipotesi questa che fu oggetto alcuni mesi fa di un vertice tra gli amministratori (il sindaco Maiorano e l'allora vice sindaco Albanese) e Massimo Ferrarese, presidente di Invimit «Investimenti Immobiliari Italiani Sgr», il quale si dichiarò disponibile ad acquisire il palazzo di via Spinelli (oggi di proprietà della Provincia) per la acquisizione e ristrutturazione.

Una disponibilità ribadita in queste ore dallo stesso Ferrarese a fronte di un coinvolgimento della Provincia che a suo tempo si era detta disposta a cedere il bene al Comune o direttamente ad Invimit. L'operazione che potrebbe rappresentare una occasione storica per il nostro comune che non ha le possibilità per intervenire su quel manufatto storico dovrà ora coinvolgere oltre che il Comune e la Provincia anche il Ministero degli Interni a cui la Provincia paga un canone di affitto per l'attuale destinazione d'uso. Per arrivare a questo risultato di non facile realizzazione nelle prossime ore contiamo di avviare delle iniziative non ultima una raccolta di firme così da sollecitare Provincia e Ministero a realizzare questo obiettivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400