Martedì 19 Marzo 2019 | 05:03

NEWS DALLA SEZIONE

In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 
Nel Brindisino
Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

 
Nel brindisino
La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

 
La protesta
Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

A Francavilla Fontana

Bimbo 11 mesi mette mano
nel frullatore e perde 2 dita

Bimbo 11 mesi mette manonel frullatore e perde 2 dita

Ha infilato la mano nel frullatore, lo ha acceso e si è maciullato le dita. La vittima del grave incidente domestico è un bimbo di appena 11 mesi di nazionalità marocchina. I suoi genitori risiedono da anni a Francavilla Fontana. È stato il padre del piccolo a portarlo d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana. I medici, resisi conto della gravita della situazione – nell’incidente il piccolo ha perso due dita della manina – ne hanno disposto l’immediato trasferimento a Bari, in un centro specializzato. Come da prassi in questi frangenti, dal Pronto soccorso è partita la segnalazione ai carabinieri della compagnia della città degli Imperiali. Al momento i militari dell’Arma non hanno aperto una vera e propria inchiesta (non è previsto), ma in ogni caso effettueranno una serie di accertamenti per appurare come sono andate le cose. Stando a quel poco che è stato possibile sapere sulla dinamica del grave incidente domestico, quando il piccolo ha avviato il frullatore i genitori erano in casa. Il bimbo ha approfittato di un attimo di disattenzione del papà e della mamma per infilare la mano nell’elettrodomestico e per premere il pulsante che lo avvia. Ad attirare l’attenzione dei genitori sono state le urla strazianti del piccolo. Senza perdere un solo istante di tempo, che in frangenti come questi è quanto mai prezioso, il papà del bambino, senza neanche attendere l’arrivo di un’ambulanza del 118, lo ha immediatamente portato al Pronto soccorso dell’ospedale di Francavilla Fontana. [m. mong.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400