Martedì 18 Settembre 2018 | 17:11

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Scopre la sua ex con il nuovo amico e li massacra di botte

MESAGNE - Accecato dalla gelosia, ha aggredito e picchiato selvaggiamente la sua ex fidanzata e il nuovo compagno della donna. Sono stati i carabinieri della stazione di Mesagne a salvare i due malcapitati dalla furia dell’ex di lei. L’uomo – si tratta di un pregiudicato torrese di 32 anni – è stato arrestato in flagranza di reato per violenza privata e violazione di domicilio ed è finito in carcere, a Brindisi.

Un’autentica furia. L’altro ieri, il 32enne, avendo avuto notizia che la sua fidanzata e il suo nuovo compagno si trovavano all’interno del parrucchiere di cui l’uomo è titolare, si è presentato all’ingresso del locale, ubicato all’ingresso di Mesagne. Come avrebbe fatto un normale cliente, ha suonato il campanello ma, vedendo che nessuno gli apriva la porta, ha preso ad insistere. Quando il parrucchiere si è affacciato per vedere chi c’era alla porta, vedendo che si trattava dell’ex della sua compagna non ha aperto. Il pregiudicato torrese è andato su tutte le furie e, dopo aver sfondato la porta di ingresso al locale, ha raggiunto i due fidanzati e li pestati. Ha anche distrutto il cellulare della donna in modo che non potesse chiedere aiuto alle forze dell’ordine. Per fortuna i due fidanzati sono riusciti a fuggire e hanno trovato riparo in un centro raccolta scommesse ubicato proprio accanto al salone di acconciature. In quel posto, essendoci diversi avventori, pensavano di essere finalmente al sicuro, ma si sbagliavano. Il pregiudicato torrese li ha raggiunti e ha ricominciato a malmenarli. L’uomo e la donna, dopo che sono riusciti a guadagnare l’uscita del centro scommesse, sono entrati in un officina meccanica e si sono barricati in uno sgabuzzino. Nel frattempo, avuta segnalazione di quello che stava avvenendo, sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri della stazione di Mesagne. Il giovane torrese è stato bloccato e ammanettato. La sua ex fidanzata è stata portata al Pronto soccorso dell’ospedale di Mesagne, dove i medici le hanno medicato le ferite che le aveva procurato il suo ex ragazzo. Per fortuna si tratta di lesioni che guariranno in pochi giorni.

Una volta condotto in caserma il 32enne, i militari dell’Arma del luogotenente Gabriele Taurisano, comandante della stazione CC della città messapica, si sono messi in contatto con il magistrato di turno in Procura. Il sostituto procuratore della Repubblica Raffaele Casto, dopo che è stato informato di quello che era successo dai carabinieri, ha disposto che il pregiudicato torrese fosse condotto nella casa circondariale di via Appia, a Brindisi.

Mimmo Mongelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

 
Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

 
Brindisi, imbratta la porta del condominio: denunciato 19enne

Brindisi, imbratta porta del condominio: denunciato 19enne

 
Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

 
Brindisi, rimosso manifestioffensivi contro Salvini

Brindisi, rimosso manifesto
offensivo contro Salvini

 
Brindisi, saccheggiata sededella Protezione civile

Brindisi, saccheggiata sede
della Protezione civile

 
Brindisi, l'abbraccio della cittàai «giganti» della squadra del cuore

Brindisi, l'abbraccio della città ai «giganti» della squadra del cuore

 
Farmacia comunale a BrindisiCorte Conti chiede 500mila euro

Farmacia comunale a Brindisi
Corte Conti chiede 500mila euro

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS