Martedì 28 Gennaio 2020 | 11:29

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLo stop nel 2013
Molfetta, dopo 6 anni e un processo con 28 assoluzioni, riprendono i lavori al Porto

Molfetta, dopo 6 anni e un processo con 28 assoluzioni, riprendono i lavori al Porto

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due sono figli di «no vax»

 
FoggiaUna 37enne
Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

 
TarantoPresi dai Cc
Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Al Porto di Brindisi

Nel camper di ritorno
dalla Grecia 38 chili droga

Arrestati quattro cittadini campani: la marijuana era in una intercapedine

droga brindisi

Antonio Portolano
Di ritorno dalla Grecia con un carico «da sballo»: trentotto chili di marijuana.
Finisce con le manette, nel porto di Brindisi, l’avventura di quattro cittadini di origini campane.
I quattro, che viaggiavano di un camper sono sbarcati in mattinata da uno dei traghetti che fa la spola con la Grecia e sono stati sottoposti ai controlli di rito - sempre più serrati data l’allerta terrorismo e le ultime direttive provenienti dal ministero dell’Interno - da parte dei militari della Guardia di finanza e del personale dell’Agenzia delle dogane.
Il carico era ben nascosto, ma non ha potuto ingannare il fiuto dell’unità cinofila a supporto delle forze dell’ordine.
Quando il pastore tedesco delle Fiamme gialle ha avvicinato il camper ha iniziato ad innervosirsi e cercare.
Finanzieri e doganieri hanno subito intuito che il camper nascondeva un carico «scottante» ed hanno iniziato a perquisirlo da cima a fondo.
L’ispezione partita all’inizio della mattinata si è protratta a lungo.
I militari guidati dal tenente colonnello Tiziano La Grua e gli ispettori coordinati dal dottore Giovanni Mario Ferente sono stati costretti a smontare il camper pezzo per pezzo, poi dalle intercapedini ricavate all’interno e dal serbatoio è spuntato il carico di «erba».
Le operazioni si sono protratte a lungo fino al tardo pomeriggio, fino a quando le forze dell’ordine non sono riuscite a mettere le mani sull’intero carico trasportato.
Trentotto i chili di droga trovati e sequestrati al terminal di Punta delle Terrare a Costa Morena. I quattro campani sono stati quindi sottoposti inizialmente a fermo in attesa della decisione del sostituto procuratore di turno che alla fine ha disposto l’ arresto visto l’ingente quantitativo di droga ritrovato.
Il reato non sarebbe di poco conto dal momento che vi sarebbero tutti gli elementi per la contestazione del traffico internazionale di stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie